Dr Commodore
LIVE

Reddit: beneficenza a tema Nintendo per un ospedale pediatrico inglese

Utente Reddit scatena una gara di solidarietà per regalare console e videogiochi Nintendo ai bambini ospedalizzati

La community dei videogiochi è spesso tacciata di essere tossica e cinica, incapace di provare empatia, utile solo a riversare odio e frustrazione sul web, con manifestazioni concrete spesso tutt’altro che condivisibili. 

Per fortuna esistono molte eccezioni a questo stereotipo negativo, la storia di oggi ne è un esempio palese: un utente Reddit, Yusuo85, ha infatti organizzato una campagna di raccolta fondi per beneficenza al Bristol Royal Hospital for Children dell’omonima contea britannica.

Grazie alla stessa è riuscito a ricavare ben £1535, soldi già investiti in console e videogiochi Nintendo e donati ai bambini sottoposti alle cure all’interno della suddetta struttura ospedaliera inglese:

“Dunque siamo arrivati finalmente in chiusura, abbiamo raccolto £1535 per l’ospedale pediatrico di Bristol, soldi che ci hanno permesso di acquistare:

– 6 Nintendo Switch – Lite n.d.r.

– 24 giochi (4 differenti per switch)

– una custodia per ogni Nintendo Switch

– Pellicole protettive per ogni console

Le £13 in più saranno donate al Grand Appeal Charity.

Ho chiuso la campagna Lunedì, quindi non sarà effettuabile più nessuna donazione. Conto di donare il tutto venerdì – 25 giugno n.d.r – se riesco ad accordarmi con l’ospedale per farlo.

Voglio solo ringraziare chiunque abbia reso possibile l’iniziativa, sono partito con la speranza di acquistare almeno un paio di Switch ed un paio di giochi, ma sono diventati molti di più e non posso che ringraziarvi tutti.

In più, voglio ringraziare ancora DSD Technologies Ltd per aver donato altri 3 Switch, permettendoci di arrivare ad un totale di 9 console da donare, tanto quanto tengo a ringraziare Auroch Digital per la donazione dei giochi.”

Nintendo-Switch-Lite-immagine

Il post è stato successivamente editato per ribadire di aver preso effettivamente appuntamento per lo scorso venerdì con l’ospedale, riuscendo a regalare un sorriso ai bambini meno fortunati ed in un momento senz’altro poco piacevole della propria giovanissima esistenza. Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento!

 

 

 

 

 

Articoli correlati

Angelo Basilicata

Angelo Basilicata

Gamer dall'età di 12 anni, cultore (o meglio "cultista") di Hidetaka Miyazaki dal 2009. vive la passione per i Vg da completista ed è un ragazzo semplice: mangia, gioca, ama

Condividi