Dr Commodore
LIVE

Vin Diesel realizzerebbe un musical di Fast & Furious

Dopo aver portato Fast & Furious nello spazio, Vin Diesel pensa di realizzare un musical sul franchise

Sei Vin Diesel, uno dei produttori più importanti del panorama hollywoodiano contemporaneo. Sei riuscito a realizzare un franchise durato più di vent’anni (e che probabilmente si espanderà ulteriormente nei prossimi) e a renderlo uno dei più famosi del nuovo millennio. Sei riuscito persino a renderlo, film dopo film, sempre più tamarro fuori di testa, realizzando addirittura una scena nello spazio. Cosa ti inventi adesso per alzare ancora di più l’asticella della tamarragine? Un musical, ovvio.

Fast & Furious

Intervistato da Kelly Clarkson durante una recente puntata dell’omonimo talk show, l’attore e produttore americano ha parlato del nuovo Fast & Furious 9 (The Fast Saga), in uscita ad agosto nelle nostre sale ma già uscito in alcune parti del mondo, rivelando di aver avuto influenze musicali sin dalla giovane età.

Così, alla domanda della presentatrice sul realizzare un musical di Fast & Furious, Vin Diesel ha risposto:

“Morirei per realizzare un musical. È il mio sogno! Sono stato ad un passo dall’essere ingaggiato per il remake di Guys and Dolls (Bulli e Pupe n.d.r.) di Steven Spielberg.”

Il nono film di Fast & Furious, The Fast Saga, approderà nelle sale italiane il 18 agosto. Diretto da Justin Lin, il film vedrà il ritorno di Vin Diesel e di tutta la Fast Family composta da Michelle Rodriguez, Tyrese Gibson, Chris “Ludacris” Bridges, Jordana Brewster, Nathalie Emmanuel, Helen Mirren, Sung Kang, Kurt Russell e Charlize Theron, mentre segnerà il debutto nel franchise di John Cena.

Articoli correlati

Mario Conversano

Mario Conversano

Appassionato di cultura pop occidentale e videogames.

Condividi