Dr Commodore
LIVE

Loki: scopriamo le 5 Varianti catturate dalla TVA!

Il secondo episodio di Loki rivela alcune delle Varianti Loki che la TVA è riuscita a stanare. Esaminiamole più da vicino!

All’inizio del secondo episodio di Loki, l’agente Mobius informa una squadra di Minutemen della moltitudine di Varianti Loki che si possono incontrare attraversando le linee temporali. Durante questa spiegazione, Mobius proietta alcuni aiuti visivi per mostrare diversi criminali Loki che sono stati già catturati:

Non stiamo cercando un semplice criminale del tempo, ma un Loki. Un tipo che dovrebbe esservi familiare perché la TVA ha falciato molti di questi tizi, quasi più di qualsiasi altra Variante. E sono tutte diverse: piccole differenze nell’aspetto o… non così piccole. Poteri diversi, anche se spesso includono il mutare forma, proiezione di illusioni e poi.. creazione di duplicati.

Sebbene la scena offra uno sguardo divertente su alcune versioni di Loki che sono esistite attraverso lo spazio e il tempo, queste sciocche varianti servono per introdurre una Variante del tutto nuova che porterà vero e proprio caos: Lady Loki.

L’esistenza di così tante Varianti Loki spiega perché Mobius sembri già conoscere così bene il protagonista e gli parla come se fossero vecchi amici (o nemici) sin da quando Loki è arrivato per la prima volta alla TVA.

VARIETÀ DI VARIANTI

Il secondo episodio di Loki ha dato ai fan un breve assaggio di cinque diverse varianti del Dio dell’Inganno di Tom Hiddleston, uniche e stravaganti.

Loki: Il Gigante di Ghiaccio

loki

Loki potrebbe sembrare un Asgardiano, ma gli eventi di Thor hanno rivelato che in realtà è il figlio di Laufey, il re dei Giganti di Ghiaccio. Loki è sempre stato un cattivo ragazzo, ma scoprire che non era il figlio biologico di Odino lo ha DAVVERO mandato verso la cattiva strada. Una delle Varianti Loki ha abbracciato pienamente la sua eredità di Gigante di Ghiaccio, non mascherando più con la magia la sua pelle blu e gli occhi rossi. Forse questa versione è nata quando Loki ha deciso di governare Jotunheim, la casa dei Giganti di Ghiaccio, piuttosto che conquistare Asgard o Midgard.

Loki: il ciclista del Tour de France

LOKI

Non tutte le varianti di Loki vogliono diventare il Re dello Spazio: la seconda è una Variante Loki che indossa una maglia gialla da ciclista con su scritto Team Loki. Qui tiene in mano la Coupe Omnisports, il trofeo assegnato al vincitore del Tour de France. Il concept artist dei Marvel Studios, Wesley Burt, ha dichiarato che si tratta di un riferimento intenzionale alle conseguenze del Tour de France 2018, in cui il trofeo del vincitore venne rubato pochi mesi dopo la competizione. Forse Loki L1247 è stato il colpevole e ha rubato la Coupe Omnisports in modo che potesse tornare a casa vantandosi di essere stato incoronato il più grande ciclista di Midgard.

Hulking: Il possente Loki

Loki

Forse la più bizzarra di tutte le varianti di Loki è quella che ricorda Hulk, con la pelle giallo-verdastra e muscoli potenti. Questa versione di Loki sembra avere corna ricurve che crescono direttamente dalla sua testa, piuttosto che essere indossata come un elmo. Inoltre i vestiti sono strappati, indicativo di una recente trasformazione o di un’esistenza semi-selvatica. Il Loki che i fan conoscono e amano è sempre alla ricerca del potere, quindi forse questa variante ha visto Hulk e ha deciso di volersi irradiare di raggi gamma.

Loki: Il Trickster imbroglione

Loki

I vichinghi non erano l’unica civiltà ad avere un dio imbroglione. Questa Variante Loki ha le corna, la barba e quelli che sembrano zoccoli al posto dei piedi (somiglia molto al satiro dispettoso Pan). Figlio di un altro imbroglione, Hermes, Pan è tradizionalmente raffigurato come un fauno con zampe di capra, barba e corna, ed è noto per essere inguaribilmente lussurioso. Comunque, indossa un ampio abito verde, delle perline intorno al collo e, piuttosto curiosamente, uno dei distintivi della campagna elettorale del presidente Loki.

Loki: Il grande Vichingo

loki

L’ultima Variante Loki incarna un’essenza vichinga. Indossa un antico abito vichingo, che include un elmo con le corna che copre la metà superiore del viso e un mantello di muschio verde. Questa versione è estrapolata proprio da un fumetto: nella storia, un guerriero vichingo di nome Bodolf è arrabbiato poichè, malgrado le sue preghiere rivolte a Thor, non riesce a vincere la battaglia. Decide quindi di pregare Loki. Loki dice a Bodolf di bere il sangue di un drago, che gli darà il potere di sconfiggere persino Thor stesso. Bodolf segue queste indicazioni e diventa abbastanza forte da sfidare Thor, a costo di trasformarsi in un mostro. È stato stabilito nell’MCU che gli Asgardiani visitarono Midgard durante l’era vichinga e furono acclamati come Dei dai norvegesi.

Loki, il secondo episodio apre le porte al Multiverso della Follia?

Loki è ora in streaming su Disney Plus.

FONTE

 

 

Articoli correlati

Nausicaa

Nausicaa

Classicista siciliana amante della mitologia e dell'arte. Adoro le serie televisive storiche e fantascientifiche. Le mie preferite? Westworld e The Handmaid's Tale.

Condividi