Curiosità Tech

In migliaia firmano la petizione per impedire il ritorno sulla Terra di Jeff Bezos dopo il volo suborbitale

jeff bezos

Il fondatore di Amazon e Blue Origin Jeff Bezos volerà nello spazio il mese prossimo a bordo del primo razzo con equipaggio di Blue Origin.

Jeff Bezos, ormai quasi ex CEO di Amazon, farà parte del primo equipaggio a salire a bordo del razzo riutilizzabile New Shepard (chiamata così in onore di Alan Shepard, primo americano ad andare nello spazio) creato dalla sua compagnia Blue Origin.

Il volo suborbitale è previsto per il 20 luglio, in occasione del  52° anniversario dello sbarco sulla Luna dell’Apollo 11. 

E alcune persone vorrebbero che il miliardario rimanesse lì. Una petizione online (tutt’altro che seria e dai toni molto scanzonati) chiede che a Bezos sia negato il rientro sulla Terra.

La petizione in questione esiste da alcuni giorni ma è solo nelle ultime ore che ha avuto un incremento esponenziale di firme che, in questo momento, superano le 17 mila.

jeff bezos

Jeff Bezos è in realtà Lex Luthor (il nemico numero uno di Superman), travestito da presunto proprietario di un negozio online di grande successo. Tuttavia, in realtà è un malvagio signore supremo deciso a dominare il mondo. Lo sappiamo da anni. Jeff ha lavorato con gli Epstein e i Cavalieri Templari, così come con i massoni per ottenere il controllo su tutto il mondo. È uno che se la fa anche coni terrapiattisti; è l’unico modo in cui gli permetteranno di lasciare l’atmosfera. Nel frattempo il nostro governo sta a guardare e lascia che accada. Questa potrebbe essere la nostra ultima possibilità prima che abilitino i microchip 5G ed eseguano un’acquisizione di massa

Jeff Bezos farà parte dell’equipaggio assieme a suo fratello Mark e altre due persone, tra cui ci sarà anche un privato, vincitore di un’asta per assicurarsi il posto a bordo e che è stata vinta da un’ancora sconosciuto turista spaziale per la modica cifra di 28 milioni di dollari (circa 23 milioni di euro).

Dopo il decollo previsto per il 20 luglio, il razzo supererà i 100 chilometri sopra al livello del mare nel giro di circa quattro minuti, consentendo ai passeggeri di fare esperienza della microgravità. A quel punto si staccherà dalla capsula e atterrerà autonomamente, mentre la capsula tornerà a terra ricorrendo a dei paracadute. In tutto, il viaggio dovrebbe durare 10 minuti.

new shepard

Questa insolita petizione non è l’unica che coinvolge Bezos. Una petizione che esorta l’uomo d’affari a “comprare e mangiare la Gioconda” ha quasi raggiunto le 10 mila firme al momento della stesura.

L'autore

Gabriele Pati

Cresciuto con libri di cibernetica, insalate di matematica e una massiccia dose di cinema e tv, nel tempo libero studia ingegneria, pratica sport e cerca nuovi modi per conquistare il mondo.

Vanta il poco invidiabile record di essere stato uno dei primi con un account Netflix attivo alla mezzanotte del 22 ottobre 2015.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!