Dr Commodore
LIVE

In Francia le vendite dei manga sono esplose grazie al Pass Culture

Molti adolescenti francesi stanno utilizzando il nuovissimo Bonus da 300 euro per acquistare manga, causando un vero e proprio boom delle vendite. 

Qualche settimana fa Emanuel Macron ha chiesto ai francesi di scegliere tra One Piece e L’Attacco dei Giganti con un sondaggio sul suo profilo Instagram. La scelta, accompagnata ad altre molto simili, era finalizzata al pubblicizzare il nuovissimo Pass Culture, bonus da 300 euro per tutti i giovani da spendere entro 24 mesi, tra gli acquisti sono compresi libri, biglietti per cinema o concerti, fumetti e tanto altro. 

L’iniziativa è molto smile a quella del Bonus Cultura per i 18enni qui in Italia, e come prevedibile qui da noi così come in Francia tantissimi ragazzi hanno deciso di spendere i soldi del Pass Culture per comprare… Tanti, tantissimi manga

Il mercato dei manga ha vissuto un vero e proprio boom di vendite grazie al nuovissimo Bonus e il sito lefigaro ha calcolato che degli 800.000 ragazzi che possono richiederlo, oltre 450.000 lo hanno già fatto e moltissimi stanno già acquistando numerose serie, postando sui social le loro foto e consigliando ad altri ragazzi come loro serie con le quali spendere i 300 euro

manga

Tra i titoli più venduti troviamo naturalmente One Piece, Demon Slayer, My Hero Academia, Jujutsu Kaisen e Le Bizzarre Avventure di JoJo, tutti manga famosissimi anche da noi e che ritroviamo sempre nei primi posti dei manga più venduti su Amazon nelle settimane di uscita dei nuovi volumi. 

Naturalmente non troviamo solo titoli “mainstream”, ma anche più recenti e magari recentemente arrivati da noi, come Solo Leveling (manga coreano del quale abbiamo parlato in una recensione apposita) o Mashle, annunciato da pochissimo sempre da Star Comics. 

Insomma, i lettori francesi si sono rivelati a dir poco entusiasti e il mercato dei manga in Francia non può che giovare da tutto questo. 

Che ne pensate voi Commodoriani della notizia? Fatecelo sapere con un commento!

Fonte, 2

Articoli correlati

Daniela Reina

Daniela Reina

Studentessa, nel tempo libero viaggia attraverso tempo, spazio e mondi di fantasia in compagnia di qualche buona lettura o serie. Il suo manga preferito è Berserk, l'anime Neon Genesis Evangelion.

Condividi