Approfondimento Tech

Giappone contro Apple e Google: avviata indagine antitrust per monopolio

giappone contro apple google titolo 1

Il Giappone indagherà sul monopolio di Apple e Google sugli smartphone

Essendo entrambi due colossi digitali presenti in gran parte del mondo, è naturale che Google e Apple cadano periodicamente in indagini giudiziarie indette dai vari governi locali.

Diversi esempi sono la multa da €100 milioni nei confronti della società di Mountain View da parte della nostra Antitrust o, ancora, la sanzione da 27 miliardi nei confronti di Apple stabilita dalla Commissione Europea.

Adesso però le società statunitensi dovranno affrontare un nuovo terreno di scontro, quello nipponico, con un’indagine antitrust fatta partire direttamente dal Governo giapponese.

giappone contro apple google corpo 2

Le due aziende sospettate di collaborazione per mantenere il monopolio

Scendendo nel dettaglio, ciò che ha richiamato l’attenzione del Governo nipponico è l’enorme quota di mercato che Apple e Google possiedono nel settore del software che gira sugli smartphone: oltre il 90%.

Per via dell’importanza che i colossi americani hanno assunto in questo mercato interno del Giappone, il Governo incaricherà un comitato governativo composto sia da tecnici che funzionari che avrà il compito di accertare la legalità dei rapporti e degli accordi stretti tra le due aziende.

Se verranno notate delle irregolarità, il Governo di conseguenza inasprirà le attuali normative riguardanti l’antitrust.

Come dichiarato infatti dal giornale Nikkei, il primo che ha riportato la notizia:

Il panel valuterà i rapporti commerciali in Giappone e se questi sono stati condotti in modo equo rispetto ai casi verificatisi all’estero.

Il Governo potrebbe intensificare le norme antitrust qualora il panel dovesse riscontrare problemi nell’indagine.”

L’indagine coinvolgerà anche altri dispositivi diversi dagli smartphone

Inoltre il comitato tecnico non si limiterà nel cercare gli indizi di un presunto monopolio nel settore mobile, ma si spingerà anche nel campo degli altri dispositivi come i computer e gli smart speaker.

Questo nuovo fronte d’indagine avviato dal Governo giapponese lancia infine un interessante discussione per quanto riguarda il monopolio, soprattutto nei confronti di Google.

giappone contro apple google corpo 3

Se è vero che la gran parte degli smartphone odierni montano al loro interno Android, sviluppato principalmente da Google, è anche vero che il sistema operativo resta pur sempre open source.

Qual è quindi il confine? Android può essere considerato un prodotto Google a tutti gli effetti nonostante sia open source? E di conseguenza, può essere riconosciuto come simbolo del monopolio che l’azienda di Mountain View possiede nel mercato del software mobile? Fateci sapere la vostra opinione con un commento!

FONTI: 1, 2, 3

Twitch!

Canale Offerte Telegram!