Dr Commodore
LIVE

Summertime 2, la nostra recensione

Summertime è disponibile dal 3 giugno sulla piattaforma Netflix, quante cose sono cambiate in un anno?

Summertime è una serie televisiva italiana diretta da Lorenzo Sportiello e Francesco Lagi, prodotta da Cattleya e disponibile su Netflix. La prima stagione, composta da 8 episodi, è stata distribuita dal 29 aprile 2020 sulla piattaforma e la seconda è stata distribuita il 3 giugno 2021. 

I protagonisti della serie sono Summer e Ale, interpretati rispettivamente da Coco Rebecca Edogamhe e Ludovico Tersigni, a contornare la coppia troviamo Dario, Sofia, Edoardo e Blu interpretati da Andrea Lattanzi, volto noto per aver interpretato una parte in “Sulla mia pelle” con Alessandro Borghi. Sofia è interpretata da Amanda Campana, Edoardo da Giovanni Maini e infine Blu da Alicia Ann Edogamhe, sorella nella vita reale e nella serie della protagonista. 

La prima stagione di Summertime aveva lasciato molte situazioni in sospeso, Ale è volato in Spagna e con Summer hanno deciso di intraprendere una relazione a distanza, Edoardo è confuso sulla sua situazione sentimentale, Sofia ha finalmente trovato stabilità con Irene, Dario è alla ricerca della felicità e non sa ancora se la scelta da prendere debba essere dettata dal cuore o dalla testa e Blu è ancora timida e introversa, anche lei alla ricerca di qualcosa che possa farla uscire dal guscio che la circonda. 

summertime

La seconda stagione di Summertime mette lo spettatore davanti a diverse novità, una di queste è Lola, la nuova ragazza spagnola di Ale.

Trasferitosi in Spagna Ale si rende conto che le relazioni a distanza hanno un grosso peso, tra le sue gare in moto e lo studio di Summer non riescono a trovare un equilibrio e decidono, amareggiati, di chiudere la loro relazione. 

Ale trova la felicità in Lola, una pilota che gareggia nella stessa scuderia del ragazzo italiano da poco tempo. Entrambi creano un legame molto forte nella vita piuttosto che sulla pista e questo non soddisfa Michele, il loro allenatore. 

Summer intanto è distrutta dalla rottura con Ale e cerca di dimenticarlo gettandosi tra le braccia di Edoardo, anche lui molto confuso sul da farsi.

Sofia è felice con Irene ma ci sono alcune cose all’interno della relazione che la porteranno a fare una scelta importante, scendere a compromessi è la chiave delle relazioni ma evidentemente non abbastanza da far digerire a Sofia alcune novità imposte da Irene.

Il migliore amico di Ale, Dario, è intrappolato in una battaglia tra cuore e testa, ma viene trascinato sempre più a fondo dalle scelte dettate dal cuore che lo metteranno in una posizione scomoda che lo condurrà a cambiare la sua vita radicalmente.

La “piccola” Blu è cresciuta, è passato un anno dalla persona insicura, introversa e timida che era e decide che questa è l’estate giusta per rischiare e dimenticare le vecchie cotte adolescenziali per catapultarsi in qualcosa di nuovo e fresco, un po’ come il mare di Cesenatico in pieno luglio.

Isabella è un’artista e come tale viene spronata dalle sue figlie, e dopo molte difficoltà decide di rincorrere il suo sogno e cantare in giro per tutta l’estate, lasciando ad Anthony il compito di fare il padre. I piani però sono fatti per essere stravolti e una sorpresa inaspettata coinvolgerà proprio Isa. 

Il sole però alle volte da alla testa e i vecchi amori sono difficili da digerire, soprattutto se un paio di occhi azzurri e un sorriso smagliante fanno ritorno sulle spiagge della Riviera Romagnola. Ale torna dalla Spagna e porta con sé il pacco con gli interessi da Barcellona, il cuore di Summer comincia a riaprire le ferite che la loro relazione ha inflitto. E’ confusa, combattuta tra la voglia di tornare a rivivere quell’amore estivo che tanto ha segnato la sua vita ma anche impaurita da quello che potrebbe succedere di nuovo con Ale. 

Jonas è il nuovo arrivato, appassionato di fotografia –e non solo– aiuterà Summer a prendere una decisione che influirà parecchio sulla sua vita, ci sarà ancora spazio per l’amore nella sua vita?

Saranno proprio le notti calde d’estate e le decisioni sbagliate a prendere piede in questa stagione di Summertime. Accompagnata dal panorama musicale italiano, Summertime 2 è una ventata d’ estate che in qualche modo fa dimenticare il periodo buio che abbiamo attraversato e per quel breve tempo, fa pensare di nuovo alla normalità che ci sembra lontana anni luce. 

Il trailer della seconda stagione di Summertime:




Articoli correlati

Cristina Nifosi

Cristina Nifosi

Cristina, 24. Ho una crush infinita per Chris Evans.

Condividi