Tech Videogames

AMD avrà il suo DLSS: Arriva “Gaming Super Resolution” con AI

AMD FidelityFX DLSS

Spunta online la possibilità che FidelityFX possa diventare il peggior nemico del DLSS. AMD brevetta una nuova tecnologia con AI Upscaler

AMD a quanto pare ha appena reso pubblico un brevetto depositato nel Novembre 2019 presso la US Patent Application Office con il quale potrebbe nascere finalmente l’ alternativa al DLSS di NVIDIA.

Il “patentino” è stato archiviato sotto il nome di “Gaming Super Resolution (GSR)”, e andrà a collaborare (o sostituire) l’attualmente poco utilizzato FidelityFX Super Resolution (FSR).

Purtroppo una delle grandi mancanze delle Radeon RX serie 6000 (oltre alla disponibilità a prezzi umani ndr.) è la mancanza di una alternativa DLSS che possa davvero migliorare le prestazioni, soprattutto nel raytracing e su Console

AMD Gaming Super Resolution

Sembra però che finalmente AMD sia al lavoro su un vero concorrente per il DLSS ma in puro stile AMD con una funzionalità diversa, in quanto le sue GPU non hanno alcun hardware dedicato come i Tensor Core.

AMD nel corso degli anni ha sempre reso “pubbliche” le funzionalità introdotte da NVIDIA, come ad esempio la possibilità di avere 2 schede video collegate in serie (CrossFire vs SLI) o il refresh rate variabile su tutti i monitor anche senza certificazione specifica (FreeSync vs G-Sync)

Per ora però gli ingegneri AMD sostengono che le reti neurali convenzionali sono “addestrate” ad operare senza una conoscenza significativa delle immagini causando la perdita di colori o dettagli, mentre la loro nuova soluzione eviterà questo problema.

AMD DLSS

L’architettura GSR utilizza una combinazione di operazioni per accelerare il processo di Upscaling, rendendo le immagini migliori e raggiungere alti frame rate. La rete Gaming Super Resolution affronterebbe i problemi più generalizzati con maggiore precisione ed efficienza rispetto alle tecniche di super-risoluzione concorrenziali.

Oltre alle infinite possibilità su PC, bisogna considerare che le console di nuova generazione utilizzano proprio delle APU AMD con tecnologia RDNA2 e che otterrebbero il massimo vantaggio dall’introduzione di una tecnologia di upscaling e miglioramento visivo, per poter così sfruttare i 120hz su tutti i titoli disponibili.

FONTE

L'autore

Gennaro Lazzizzera

Nato (quasi) con la prima xbox in mano. il mio primo videogame è stato The Getaway per PS2 ed è stato letteralmente amore a prima vista (mai vista una alfa romeo in un videogioco prima di allora). Appassionato di videogiochi ma anche di Informatica, Tecnologia e Meccanica

Twitch!

Canale Offerte Telegram!