Dr Commodore
LIVE

Call of Duty, arriva l’evento con Rambo e John McClane

I due eroi anni ottanta si preparano a sbarcare su Call of Duty in un evento speciale

Ormai non era più una sorpresa in alcun modo, a causa dei recenti leak. Ma ora è arrivata l’ufficialità: Rambo John McClane arrivano su Call of Duty, con tanti contenuti a loro dedicati pronti ad arricchire i titoli della serie.

I due personaggi sono icone assolute dei film d’azione anni ’80. John McClane, il poliziotto interpretato da Bruce Willis nella serie Die Hard e lo storico Rambo di Sylvester Stallone. Due icone che piombano nel mondo videoludico (anche se il veterano interpretato da Stallone era già giunto su Mortal Kombat 11).

I vari contenuti dell’evento saranno disponibili a orari differenti sui vari titoli: a partire dalle 6:00 del 18 maggio Call of Duty: Black Ops Cold Warsu , dalle 6:00 del 19 maggio su Warzone e dalle 2:00 del 20 maggio su Call of Duty: Mobile.

I due eroi non saranno delle semplici skin per gli operatori esistenti, ma nuovi operatori effettivi. Per ottenerli saranno disponibili nei negozi di Warzone Cold War dei bundle dal nome “Rambo” e “Die Hard”. Entrambi i bundle conterranno: l’Operatore leggendario, una Mossa finale, tre Progetti arma leggendari, un fucile tattico per McClane/uno d’assalto per Rambo, una mitraglietta per McClane/una mitragliatrice leggera per Rambo, un fucile d’assalto per McClane/un coltello per Rambo.
Inoltre, vi saranno in entrambi i bundle un Biglietto da visita e un Emblema leggendario, un Orologio epico, e un Portafortuna arma epico.

Oltre ai due eroi, la mappa di Warzone riceverà anche alcune modifiche per inserire luoghi storici dei film con loro protagonisti.
Tra le ambientazioni più iconiche troviamo il Nakatomi Plaza direttamente da Die Hard – Trappola di cristallo e i Survival Camps in onore di Rambo 2 – La Vendetta.

Oltre ai contenuti già illustrati l’evento porterà con sé anche nuove modalità a tempo limitato e armi. Su Warzone arriveranno la modalità Lotta di Potere e le nuove armi Arco da battaglia e il Coltello balistico. Su Cold War, invece, i giocatori potranno gustare due nuove mappe multigiocatore, il ritorno della modalità Standoff (6v6), la nuova area Duga e le varianti delle modalità Postazione Duri a morire” e Gioco delle armi Rambo“.

Questo sono solo le principali novità del massiccio evento dedicato ai due eroi anni ’80 che hanno invaso Call of Duty. Per uno sguardo completo su anche le ultime novità vi invitiamo a visitare il post sul blog ufficiale.

Siete contenti di questo evento sui titoli di Call of Duty? Vi piacciono le novità in arrivo? Fatecelo sapere con un commento!

Articoli correlati

Samuel Bianchi

Samuel Bianchi

Videogiocatore svezzato dalle sapienti mani della prima Playstation e dal Sega Mega Drive, nel tempo ha sviluppato un interesse particolare per i giochi di ruolo. Cresciuto vivendo il videogioco in solitaria, ora ha un forte desiderio di analizzare il mondo videoludico con gli altri appassionati, approfondendone le capacità aggregative e comunicative, tipiche della grande arte.

Condividi