Dr Commodore
LIVE

Benedetta: il trailer a luci rosse del film su una suora omosessuale

Fa scalpore il trailer di Benedetta,il nuovo film di Paul Verhoeven

È stato pubblicato da pochi giorni il trailer ufficiale del film francese Benedetta di Paul Verhoeven, regista, sceneggiatore e produttore già ben noto per film come Basic Instinct. La pellicola è tratta dal saggio di Judith C. Brown dal titolo “Atti impuri – Vita di una monaca lesbica nell’Italia del Rinascimento”

Pubblicato nel 1986, il saggio rappresenta un evento di elevata importanza storica. La Brown infatti non si limita soltanto a raccontare gli alti e i bassi della vita di una donna in una comunità ecclesiastica, bensì scriverà il primo documento della storia occidentale moderna sul lesbismo.

La storia è quella di Benedetta Carlini una donna di famiglia benestante entrata in convento all’età di soli nove anni

La pellicola è ambientata nel XV secolo in un convento della Pescia in Toscana nel periodo in cui la Peste Nera colpiva l’Italia. Si narra l’ascesa di suor Benedetta da badessa fino a essere ricordata oggi come la donna che visse tra sesso e religione.

scena del film benedetta

Benedetta ha delle inquietanti visioni erotiche e viene prescelta da Gesù attraverso delle stimmate. Ma il suo cammino religioso si incrocia improvvisamente con quello di un’altra donna, Bartolomea.

suor benedetta e suor bartolomea

Suor Benedetta accoglie, infatti, Bartolomea in convento e si prenderà cura di lei. Diventata suora anche Bartolomea, il loro rapporto diventa sempre più intimo fino a sfociare in una vera e propria relazione. Già dal trailer si evince che il film sarà ricco di scene di nudo molto passionali e hot

I loro appassionati incontri però terminano con la confessione di suor Bartolomea, che in un clima di Controriforma crea un enorme scandalo e segna il declino di Benedetta.

immagini dal set di benedetta

Le riprese si sono svolte in Italia a Montepulciano, Bevagna e nella Val d’Orcia e nelle Abbazie di Silvacane e di Le Thoronet  in Francia.

La protagonista sarà interpretata dall’attrice belga Virginie Efira e con lei ci saranno anche  Daphne Patakia (Bartolomea), Charlotte Rampling (La Badessa), Lambert Wilson (il Nunzio), Clotilde Courau (Midea Carlini) e tanti altri.

Il film debutterà in anteprima mondiale il 9 luglio 2021 al Festival di Cannes.

Articoli correlati

Condividi