Videogames

Epic Games Store: possibile data breach per milioni di utenti?

epic-games-store-giochi-gratis

Un possibile data breach dell’Epic Games Store, non ancora confermato ufficialmente, che potrebbe aver esposto username, mail e password di milioni di utenti secondo alcuni avvisi di sicurezza.

Un possibile data breach riguardante mail e password di ben 106 milioni di utenti? Secondo alcune indiscrezioni riportate sul forum ResetEra da un utente parrebbe proprio così!

Questa notizia poco rassicurante proviene da un numero non precisato di utenti che, a seguito di alcuni avvisi di sicurezza, avrebbero messo in guardia l’utenza su un possibile data breach.

Il bersaglio? Non solo mail e username, ma anche password secondo Norton.com ed altre fonti! Il consiglio? Cambiare immediamente password o attivare, nel caso non lo aveste ancora fatto, l’autenticazione a 2 fattori dalle impostazioni dell’Epic Games Store

Manca purtroppo ancora una conferma o una smentita ufficiale da parte di Epic Games, che speriamo possa fare luce su questa inquietante faccenda.
Ricordiamo che nel caso il data breach si rivelasse vero, l’azienda americana avrebbe 72 ore per segnalare il problema all’utenza, termine oltre il cui Epic Games infrangerebbe il GDPR.

Insomma, non un problema da poco visto le acque poco felici in cui la piattaforma sta attualmente navigando e, sopratutto, visto che EG dovrà presentarsi in aula proprio questo prossimo lunedì contro Apple per l’annosa faccenda degli store e dei guadagni dei suddetti.

E voi avete ricevuto avviso dal vostro browser o password manager?
Vi terremo aggiornati nel caso la storia si sviluppi!

Aggiornamento 15:13

I PR di Epic Games stanno investigando sulla faccenda, ma a quanto pare, secondo una prima analisi, il problema sarebbe ricollegabile a Norton e una sua fonte.
L’azienda sta cercando di approfondire la cosa per capire da dove provengano questi rumour e per capire se questi ultimi siano fondati o meno.

L'autore

Corrado Papucci

Fruitore del mondo videoludico sin dalla nascita, il mio viaggio inizia partendo dalla versione freeware di Wolfenstein 3D e di Lemmings, passando per le mitiche PS2 e PS3 e le loro svariate perle , e termina ritornando ai cari e vecchi dispositivi dotati di mouse e tastiera.
Un gran bel viaggio che spero possa continuare anche verso nuove direzioni e piattaforme. Possibilmente anche economicamente raggiungibili.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!