Videogames

xCloud adesso comprende i giochi Xbox e 360 in retrocompatibilità

Finalmente su xCloud sono disponibili diversi giochi provenienti da Xbox e Xbox 360 da potersi gustare comodamente su smartphone

Durante lo scorso Xbox Wire, Microsoft ha reso noto che per quei fortunati che partecipano alla beta di xCloud su Android sarà possibile giocare in retrocompatibilità su nuovi-vecchi titoli dalle generazioni passate, dalla prima Xbox classica alla Xbox 360.

xcloud fable 2

  • Banjo-Kazooie
  • Banjo-Tooie
  • Double Dragon Neon
  • Fable II
  • Fallout: New Vegas
  • Gears of War 2
  • Gears of War 3
  • Gears of War: Judgment
  • Jetpac Refuelled (controlli touch attivati)
  • Kameo
  • Perfect Dark
  • Perfect Dark Zero
  • The Elder Scrolls III: Morrowind
  • The Elder Scrolls IV: Oblivion
  • Viva Piñata (controlli touch attivati)
  • Viva Piñata: TIP (controlli touch attivati)

Questa la lista dei titoli che sono disponibili nell’offerta (per ora) e che offrono la possibilità di essere giocati sul vostro smartphone attraverso i controlli Touch o un gamepad esterno.

xcloud gears of war 2

Oggi ci stiamo imbarcando in un nuovo viaggio per il programma di retrocompatibilità: xCloud. I membri di Xbox Game Pass Ultimate possono ora attingere a una collezione di preferiti del passato in un modo completamente nuovo – direttamente sui dispositivi mobili, trasformandoli in sistemi di gioco portatili retrò. 16 giochi originali per Xbox e Xbox 360 sono ora disponibili su telefoni e tablet Android, con più giochi in arrivo. Abbiamo ascoltato il feedback, tornando alla nostra prima anteprima di cloud gaming, e rendere i giochi delle generazioni precedenti disponibili sui dispositivi mobili è stata una delle caratteristiche più richieste dalla comunità.

Per Microsoft ormai la retrocompatibilità è un elemento cardine dell’offerta di xCloud, tant’è che in un tweet è stato dichiarato letteralmente che: diventa più importante che mai garantire che giochi iconici e classici siano conservati per i nuovi e vecchi giocatori. Che la tua prima volta a giocare a Morrowind sia stata nel 2002 sulla tua Xbox o nel 2021 sul tuo telefono.

Insomma, la divsione Xbox crede fermamente nella retrocompatibilità, e renderà sempre più titoli disponibili allungano la lista dei titoli classici che saranno salvati dall’oblio digitale.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.
Seguite inoltre le offerte del nostro shop e sul canale telegram DrCommodore Offerte

L'autore

Gennaro Lazzizzera

Nato (quasi) con la prima xbox in mano. il mio primo videogame è stato The Getaway per PS2 ed è stato letteralmente amore a prima vista (mai vista una alfa romeo in un videogioco prima di allora). Appassionato di videogiochi ma anche di Informatica, Tecnologia e Meccanica

Twitch!

Canale Offerte Telegram!