Dr Commodore
LIVE

Gulpin: digerire di tutto per loro è possibile

Gulpin, il Pokémon della settimana #46

Se pensate a un Pokémon mangione e in grado di mangiare di tutto, nonché digerire qualsiasi cosa, chi vi viene in mente? Sicuramente non gli Snorlax o i Greedent, che non sono in grado di mangiare oggetti. “Allora chi?” vi chiederete voi. La risposta è una sola: Gulpin (ゴクリン Gokulin), il Pokémon Stomaco di tipo veleno.

Gulpin

I Gulpin sono mon composti perlopiù dal loro stomaco, che gli consente di ingoiare persino oggetti e cibi grandi quanto loro. Nello stomaco, inoltre, contengono enzimi che aiutano a digerire di tutto. Durante la digestione secernono inoltre un gas puzzolente, per cui è meglio non stargli troppo vicini in quel caso. Il cuore e il cervello, comparati allo stomaco, sono minuscoli.

Gulpin

La loro pelle è estremamente appiccicosa, e nel caso posseggano l’abilità Antifurto lo è ancora di più. L’unico modo per rimuoverli è farli usare la mossa Gastroacido, che cancella l’effetto dell’abilità. Questa mossa è comunemente composta da dell’acido viola, ma nel loro caso il colore dell’acido è verde. Nella circostanza in cui i Gulpin finiscano per ammassarsi tra loro fino a creare una palla gigante, ci vuole infatti qualcuno che comandi l’uso di quella mossa prima che la situazione precipiti. Sono gli unici mon ad avere un totale di statistiche pari a 302. Al livello 26 i Gulpin si evolvono negli Swalot.

Gulpin
Gulpin

I loro habitat naturali sono le pianure e le savane, come ad esempio i percorsi 110 di Hoenn e 5 di Kalos.

Gulpin

L’aspetto

I Gulpin hanno il corpo rotondo e di colore verde, con una piccola coda a punta. Dietro la schiena hanno una macchia nera di forma romboidale, mentre sopra la testa presentano una lunga foglia di colore giallo. I loro occhi sono sempre chiusi, mentre le labbra sono grosse. Le mani sono composte da dita grosse quanto le labbra. Gli esemplari cromatici sono di colore azzurro e hanno le foglie arancioni.

Gulpin

Gulpin è ispirato alle lumache e alla cistifellea, con alcuni elementi dei serpenti. Il suo nome inglese deriva dalla parola gulping (ingoiare), mentre quello giapponese deriva dall’unione della parola ゴクリ gokuri (il suono che si fa quando si ingoia) e toxin (tossina).

Cosa ne pensate di Gulpin? Scrivetecelo nei commenti!

Fonte: 1.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.
Seguite inoltre le offerte del nostro shop shop.drcommodore.it e sul canale telegram DrCommodore Offerte

Articoli correlati

Yoel Carlos Schincaglia

Yoel Carlos Schincaglia

Nato il 14 febbraio 1997. Mi piacciono molto gli anime e credo nella canzone che ho nel cuore.

Condividi