Dr Commodore
LIVE

Gundam: le emittenti negarono la possibilità di inserire personaggi di colore

A poco dal quarantesimo anniversario del franchise, Yoshiyuki Tomino fa delle dichiarazioni sulla produzione di Gundam in un’intervista. 

Yoshiyuki Tomino ha dichiarato che originariamente nella serie originale di Gundam alcuni personaggi sarebbero dovuti essere di colore ma la possibilità gli fu negata dalle emittenti televisive che negli anni ’70 si occuparono di trasmettere Mobile Suit Gundam

gundam

La notizia è stata riportata dagli utenti Twitter Renatology e Tayuta0079, che si sono occupati di tradurre diverse righe dell’intervista in cui Tomino ha fatto la dichiarazione. 

Il motivo? Sembra che le emittenti televisive avessero negato la possibilità di inserire in Gundam personaggi di colore per evitare controversie e polemiche legate ad essi. 

Che ne pensate di questa vicenda voi Commodoriani? Fatecelo sapere con un commento!

Fonte

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.
Seguite inoltre le offerte del nostro shop shop.drcommodore.it e sul canale telegram DrCommodore Offerte

Articoli correlati

Daniela Reina

Daniela Reina

Studentessa, nel tempo libero viaggia attraverso tempo, spazio e mondi di fantasia in compagnia di qualche buona lettura o serie. Il suo manga preferito è Berserk, l'anime Neon Genesis Evangelion.

Condividi