Videogames

FIFA Ultimate Team: cancellata una Class Action contro EA

Cancellata la class action contro EA e FIFA!

Le accuse di “truccare le partite risalgono  al 2017-2018, ossia alla scoperta del famoso “momentum“, anche chiamato DDA (Dynamic Difficulty Adjustment),un sistema che modifica automaticamente dei parametri di alcuni giochi, in modo di adattarli ad alcuni giocatori ed aumentarne il coinvolgimento.

Alcuni giocatori di FIFA iniziarono a sospettare che il sistema DDA fosse usato anche in Fifa Ultimate Team per aggiustare tiri e passaggi in base all’andamento di alcuni match. Secondo alcuni si trattava di una vera e propria manipolazione del gioco, così da far spendere ai giocatori più soldi per le microtransazioni.

Electronic Arts ha sempre negato di utilizzare il DDA nella modalità FUT, ma nonostante le negazioni da parte della software house Canadese, i giocatori non hanno esitato a lanciare una Class Action lo scorso novembre, accusando i Canadesi di mentire.

EA oggi ha annunciato che la Class Action è stata cancellata, dimostrando ai querelanti (facendoli parlare anche con gli sviluppatori) che il DDA è completamente esente nella modalità FIFA Ultimate Team, dove conta solo la bravura del giocatore. Ed inoltre, EA afferma che la DDA non solo non è presente in FUT ma nemmeno nella serie Madden e NHL

“Non useremo mai la tecnologia DDA per dare vantaggi e svantaggi ai giocatori nelle modalità multiplayer dei nostri giochi” Dichiara EA calmando le acque della propria Software House (almeno per ora).

Fonte

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.
Seguite inoltre le offerte del nostro shop shop.drcommodore.it e sul canale telegram DrCommodore Offerte

Twitch!

Canale Offerte Telegram!