Film/Serie Tv

Cinema e teatri, verso la riapertura il 27 marzo

cinema

Il nuovo DPCM farà tornare gli italiani al cinema e a teatro?

 

Potrebbero presto arrivare buone notizie per gli amanti di cinema e teatro. Stando agli ultimi report i due luoghi sopracitati potrebbero presto riaprire dopo la parentesi estiva del 2020.


Il Governo Draghi starebbe infatti ponderando l’idea di riaprire cinema e teatri con il nuovo DPCM che partirà il prossimo 6 marzo, ma ovviamente non senza alcune restrizioni.

Mario Draghi

La riapertura dovrebbe avvenire il 27 marzo e, per il momento le misure di sicurezza prevederebbero un numero limitato di posti (500 al chiuso e 1500 all’aperto) e tutti con nominativo.

Come ultima restrizione, ma non per questo meno importante, a causa del coprifuoco delle 22:00 non sarà possibile programmare spettacoli che vadano oltre questo orario.

Il ministro Franceschini sembrerebbe aver confermato la notizia, dopo aver ricevuto l’ok da parte del Comitato Tecnico Scientifico.

In un tweet, infatti, scrive:

Il confronto con il Cts e le integrazioni ai protocolli di sicurezza potranno consentire, in zona gialla, la riapertura di teatri e cinema dal 27 marzo, Giornata mondiale del teatro, e l’accesso ai musei su prenotazione anche nei weekend.

Cosa ne pensate?

Fonte

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Tags

Twitch!

Canale Offerte Telegram!