Dr Commodore
LIVE

L’Attacco dei Giganti 4, i fan delusi criticano il regista del quinto episodio

Il regista dell’episodio 5 de L’Attacco dei Giganti ha successivamente reso privato il suo account

Si sa, quando ormai qualcosa è al centro dell’attenzione mediatica e attorno ad essa c’è tanto hype, è facile che il web esploda alla minima occasione. Ed è quello che è successo con L’Attacco dei Giganti con l‘ultimo episodio Dichiarazione di Guerra, andato in onda recentemente in Giappone.

L’episodio ricopriva i capitoli 99 e 100 del manga di Hajime Isayama che, senza fare spoiler, sono considerati tra i migliori in assoluto dell’intera opera. Oltre a questo, l’episodio avrebbe dovuto contenere una delle scene più belle nonché più attese, ovviamente dai lettori più affezionati e dallo zoccolo duro del fan base che trepidavano per vedere questo momento animato. Ma qualcosa è andato storto.

Per molti infatti la scena non ha reso giustizia all’opera originale, soprattutto a causa della colonna sonora utilizzata. In tanti volevano infatti una certa YouSeeBIGGIRL (OST usata tantissime volte nella serie, come durante la scena della morte della mamma di Eren o della rivelazione nella seconda metà della seconda stagione), ma invece si è optato per 2volt, usata nel famoso combattimento di Levi contro il Gigante Bestia.

Al regista dell’episodio, Teruyuki Omine, sono stati mandati centinaia di Tweet che lo incolpavano di aver realizzato un brutto episodio, estendendo poi le lamentele alla quarta stagione in generale, il che lo ha, ovviamente, fatto star male.

Omine non si è però dato per vinto e ha fatto sapere ai suoi fan di stare bene:

L'Attacco dei Giganti, Omine

Comunque sia, la fanbase ha creato poi l’hashtag #thankyoumappa per rimanere vicino al regista dell’episodio e allo studio e per far capire che c’è anche chi l’adattamento lo sta apprezzando.

Quest’episodio ha fatto molto parlare effettivamente, ma una cosa è certa: disseminare odio è un comportamento tossico, ben distante dal fare delle critiche giustificate e dare opinioni che rimangono tra chi scrive e chi legge. 

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.
Seguite inoltre le offerte del nostro shop shop.drcommodore.it e sul canale telegram DrCommodore Offerte

Articoli correlati

Lorenzo De Padova

Lorenzo De Padova

Laureato in economia aziendale, appassionato di manga, anime, videogames e pop music e in generale di ciò che non è mai scontato e banale.

Condividi