fbpx
Anime & Manga Approfondimento

Fate/Speciale Natalizio: il Padoru!

Padoru Copertina

Natale è alle porte e per i fan del Fateverse questo significa una cosa sola… Siamo ufficialmente nel periodo del Padoru!

Da qualche anno a questa parte internet è invaso da meme vari riguardanti una sola cosa: il Padoru.

È impossibile non avere visto almeno una volta un meme a riguardo, non essersi imbattuti in una parodia, nel disegno di un personaggio disegnato volontariamente per ispirarsi ad esso. Oggi, per dare il benvenuto al mese di dicembre, parleremo proprio del Padoru e della sua “genesi”, demenziale quasi quanto la canzoncina stessa.

Padoru

Il meme nasce nel 2010 nel gioco per PSP Fate/Extra. Nel gioco è infatti presente una breve scena con Nero disegnata con vestiti da babbo natale che canta una canzoncina che ricorda Jingle Bells, pur avendo un testo diverso e ovviamente giapponese. Lo stile di disegno non è quello standard del videogioco, ma ricorda piuttosto le versioni chibi dei personaggi.

Il meme è tornato alla ribalta a causa di una sorta di guerra scoppiata un paio di anni fa tra le community reddit di r/historymemes e r/animemes, che si sfidarono in una vera e propria battaglia a colpi di meme per decretare chi avesse creato il più divertente e originale.

Da questa situazione è paradossalmente nato un altro meme che gira come un monito nelle community di reddit: mai andare in guerra contro la community r/animemes durante la stagione del Padoru, ispirato a un celebre meme nelle community dedicate alla storia che consigliava di “non invadere la Russia in inverno”.

Un minuto di silenzio per gli aspiranti storici del web che in futuro decideranno di avventurarsi su reddit, per una ragione o un’altra.

La diffusione

Come abbiamo detto, questo meme diventato virale proviene da una scena di Fate/Extra in cui Nero, protagonista di una delle route del gioco, canta una canzoncina simile a Jingle Bells in giapponese, al termine della quale urla le parole “Padoru Padoru!

La canzone fa la sua comparsa effettiva sul web quando, l’11 Dicembre 2011, lo youtuber ugroundz caricò la sequenza contenente la canzone e da lì al 2016 raccolse circa 473000 visualizzazioni e oltre 300 commenti. Un risultato abbastanza modesto se consideriamo il periodo di tempo passato.

Questo fino al 31 Agosto 2016, quando lo youtuber Yung Bubby caricò nuovamente il video con la clip del Padoru di Fate/Extra ma stavolta riproducendo sempre la stessa sequenza di secondi in modo da farlo durare un’ora. Il video raccolse 121000 visualizzazioni e circa 180 commenti nel giro di soli quattro mesi.

Il vero “boom” avviene tuttavia nel 2017.

Il 19 Settembre 2017 l’utente Twitter @_Nerodere modificò il meme “That Girl is so Cute I Wonder What She’s Listening To” realizzandone una versione in cui la protagonista era proprio Nero e la canzone che stava ascoltando, mostrata nella vignetta inferiore, è la canzoncina del Padoru di Fate/Extra!

Un mese dopo, il 26 Ottobre, lo youtuber Jmai caricò un remix un po’ più “particolare”, ispirato al meme S Stands For (Smile Sweet Sister Sadistic Suprise Service) che potete guardare qui. Ancora oggi, 3 anni dopo, questa è una delle versioni che girano di più sul web nel periodo natalizio.

Il 3 Dicembre iniziò ufficialmente l’invasione e vari thread di reddit e 4chan furono invasi da commenti con scritto soltanto “Padoru!” o pezzetti della canzone, fino ad arrivare a link, meme e chi più ne ha più ne metta.

Che cosa significa Padoru?

Siccome meme, remix, parodie e quant’altro non bastano, il 13 Dicembre del 2018 su Reddit cercarono addirittura di spiegare di cosa si trattasse nella maniera più… Sobria possibile!

L’user Emiya_Desu, in particolare, provò a fornire una definizione del meme:

“È un meme tratto dal videogioco Fate/Extra. A un certo punto del gioco uno dei protagonisti, Nero Claudius, gira per la scuola cantando una versione modificata di Jingle Bells che termina con le parole Padoru Padoru. Padoru Padoru è una onomatopea giapponese per indicare il rumore degli zoccoli delle renne.”

Altri utenti hanno interpretato l’onomatopea come “il rumore che fai quando calpesti la neve”.

Insomma, quale che sia la reale traduzione o quali fossero le intenzioni degli autori di Fate/Extra rimarrà per noi sempre un mistero, dal momento che i material ufficiali non riportano nessuna spiegazione a riguardo.

A parte questo il meme si è comunque diffuso ovunque e da qualche anno è ormai un punto fisso nei fandom non solo di Fate, ma di anime in generale: Natale vuol dire Padoru, e non è raro vedere su reddit o altri social gli utenti postare immagini dei loro personaggi preferiti (anche non di Fate) disegnati in “stile Padoru”. Ogni anno, insomma, c’è una vera e propria invasione.

Qual è il vostro personaggio preferito in “versione Padoru”? Pensate che la divertente canzoncina sarà ancora presente nel remake di Fate/Extra annunciato quest’anno?

Fatecelo sapere, nel frattempo buone feste e… Padoru Padoru!

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.
Seguite inoltre le offerte del nostro shop shop.drcommodore.it e sul canale telegram DrCommodore Offerte

Facebook Comments
Tags

L'autore

Daniela Reina

Studentessa, nel tempo libero viaggia attraverso tempo, spazio e mondi di fantasia in compagnia di qualche buona lettura o serie. Il suo anime preferito è Neon Genesis Evangelion, il manga Berserk.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!