Recensioni Videogames

Puyo Puyo Tetris 2, la recensione di una fusione perfetta

Ecco la nostra recensione di Puyo Puyo Tetris 2, un titolo molto semplice alla base, ma che nasconde una profondità non da poco

Puyo Puyo Tetris 2 potrebbe sembrare un semplice puzzle, ma in realtà possiamo affermare che sia un’idea geniale, visto che unisce i due titoli più divertenti e famosi da giocare in “modalità arcade”: Puyo Puyo e Tetris. Ma non solo, ciò che rende speciale questo videogioco è certamente quel leggero tocco di JRPG. Il titolo è stato sviluppato da SEGA ed è disponibile su PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch e rispettive next-gen dall’8 dicembre 2020.

Due classici in un gioco solo

Appena avviato Puyo Puyo Tetris 2 ci ritroveremo un menu super-coloratissimo e avremo varie opzioni. Ovviamente, nel caso non si sappia come giocare a Puyo Puyo o a Tetris, ci sarà la sezione tutorial. Ma ciò che è certamente interessante è la Modalità Avventura, che ci metterà nei panni di un vero e proprio party che tetrimino dopo tetrimino e puyo dopo puyo salverà il mondo. All’inizio saremo soli, e i livelli sono piuttosto semplici, ma andando avanti il nostro party si completerà e diventerà quasi un JRPG.

Esattamente come l’originale, la storia di Puyo Puyo Tetris 2 si concentra su due personaggi: Ringo e Tee, due amici che dovranno fermare la collisione dei loro due mondi. Purtroppo, la trama è la parte più debole di tutto il gioco, infatti, nonostante sia interessante sapere come e perché i due mondi siano in rotta di collisione, ciò che interessa principalmente è il gameplay. Forse la noia viene generata da tutta una serie di battute che faranno i vari personaggi per alleggerire la gravissima questione che stanno vivendo, così da evitare che Puyo Puyo Tetris 2 diventi una sorta di Interstellar. Comprensibile, ma solo se si è molto giovani. Infatti, molto spesso viene voglia di saltare tutti i dialoghi (azione possibile grazie al tasto “+” su Nintendo Switch, ndr).

puyo puyo tetris 2

Il gameplay, nonostante possa sembrare ripetitivo, è pieno di sfide e novità. Molti livelli arrivano direttamente dall’originale, ma in questo nuovo Puyo Puyo Tetris 2 abbiamo quattro nuove modalità: la Fusione, nella quale si giocherà sia a Puyo Puyo che a Tetris nello stesso momento. Big Bang, dove il giocatore dovrà svuotare il livello e per ultima la Swap: simile alla Fusione, ma in questo caso si scambieranno i due giochi ogni 20 secondi. La modalità più interessante è sicuramente la Battaglia d’Abilità. In questa il giocatore dovrà costruire una squadra composta da tre membri. Ognuno di loro avrà delle abilità, statistiche, livelli e abilità speciali. Per migliorare la squadra bisognerà utilizzare delle Carte Bottino, le quali danno accesso a statistiche migliori e bonus unici. E se tutto questo può sembrare ultra complicato, quasi da JRPG, non c’è da preoccuparsi, all’atto pratico le cose sono molto più semplici e intuitive.

Inoltre, rispetto a tutte le altre modalità di gioco, questa è sicuramente quella che dà più soddisfazione nel momento della vittoria. Un vero peccato che l’Avventura non faccia uso di questa fantastica aggiunta, visto che il party potrebbe essere ancora più semplice da costruire. Sì, purtroppo durante la “modalità storia” di Puyo Puyo Tetris 2 non è possibile creare il proprio party.

Per quanto riguarda il multiplayer ci sono un sacco di possibilità. Dal casual gaming a quello più competitivo, la scelta sta al giocatore. Infatti, possiamo avere vari rank nella Fusione, ma lo stesso vale per le Battaglie d’Abilità. Nel caso non si voglia giocare online, ma non si desideri continuare nella trama, è sempre possibile avviare il gioco libero e divertirsi per quanto tempo si vuole.

puyo puyo tetris 2

Tutto bello… ma gira bene?

Abbiamo provato il gioco su Nintendo Switch Lite, e possiamo dire che il titolo è molto leggero, quasi strutturato per essere giocato in portabilità. Sì, perché non richiedere una connessione costante a internet e le partite durano molto poco. Durante la nostra prova non abbiamo trovato nessun tipo di bug che potesse rovinare l’esperienza, ma se proprio volessimo dire che c’è qualcosa che non va, spesso e volentieri l’icona del caricamento si posiziona sopra la parola “caricamento”. Ma niente di trascendentale.

La grafica 2D è molto carina, e i colori accesi utilizzati riescono a catturare l’attenzione di grandi e piccoli, ma non danno mai fastidio nel caso in cui si facciano lunghe sessioni di gaming. Per fortuna, Puyo Puyo Tetris 2 è localizzato in italiano nei testi, il che rende più fruibile la modalità storia, che non ha alcun tipo di doppiaggio. Le musiche e gli effetti sonori sono piuttosto catchy, ma niente di elaboratissimo. Tutto sommato, tecnicamente eccelle.

Ne vale la pena?

Arriviamo quindi alla parte che interessa di più il nostro portafogli che noi: vale la pena acquistare Puyo Puyo Tetris 2? Per noi è un sì, specialmente se si è cresciuti con i puzzle game. Le modalità di gioco sono tantissime e il divertimento è praticamente assicurato. Che voi siate giocatori di vecchia data o “la nuova leva”, non potete fare altro che divertirvi da soli o in compagnia con Puyo Puyo Tetris 2.

Voto: 8

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch. Seguite inoltre le offerte del nostro shop shop.drcommodore.it e sul canale telegram DrCommodore Offerte

Twitch!

Canale Offerte Telegram!