Videogames

Game Pass, EA Play per PC arriverà in ritardo

Game Pass

Microsoft annuncia lo slittamento della data di approdo dell’EA Play all’interno dell’offerta Game Pass al 2021.

Microsoft annuncia con un comunicato ufficiale sul blog Xbox un ritardo dalla durata sconosciuta per l’approdo dell’EA Play all’interno dell’offerta Game Pass PC e Ultimate.

Rimangono ignote, per ora, le motivazione che hanno costretto la casa di Redmond a fare un passo indietro, ma pare comunque esserci la convinzione di riuscire a fare questa importante stretta di mano con EA.

EA play

L’EA Play porterebbe all’interno del Gamepass una quantità innumerevoli di giochi, prodotti da studi di EA o da terze parti, e che porterebbe di conseguenza all’arricchire di un’offerta già adesso straordinaria.

Ricordiamo anche che l’offerta è già arrivata per il Game Pass Ultimate su console, dove i vari giocatori Xbox hanno potuto provare titoli come Star Wars: Jedi Fallen, Mass Effect Andromeda, Dragon Age Inquisition e l’intero storico catalogo targato Electronic Arts, incluse le prove dei nuovi titoli sportivi come FIFA 21.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch. Seguite inoltre le offerte del nostro shop shop.drcommodore.it e sul canale telegram DrCommodore Offerte

L'autore

Corrado Papucci

Fruitore del mondo videoludico sin dalla nascita, il mio viaggio inizia partendo dalla versione freeware di Wolfenstein 3D e di Lemmings, passando per le mitiche PS2 e PS3 e le loro svariate perle , e termina ritornando ai cari e vecchi dispositivi dotati di mouse e tastiera.
Un gran bel viaggio che spero possa continuare anche verso nuove direzioni e piattaforme. Possibilmente anche economicamente raggiungibili.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!