Videogames

PlayStation 5 Pro e il brevetto misterioso, chiariamo la questione

Brevetto di ipotetica PlayStation 5 Pro

Nelle ultime ore è emerso online un brevetto targato Sony Interactive Entertainment che riguarda un hardware dual GPU. Molti parlano di un progetto legato a una ipotetica PlayStation 5 Pro.

Analizzando la pagina del sito ufficiale, possiamo notare come la compilazione del patentino sia avvenuta il 30 gennaio 2019, mentre la sua pubblicazione risale all 30 luglio del 2020, quindi date insospettabili. Inoltre, il titolo dato al progetto è “SCALABLE GAME CONSOLE CPU/GPU DESIGN FOR HOME CONSOLE AND CLOUD GAMING“. Parlano sì di home console, ma il focus principale, come possiamo anche vedere dalle immagini ufficiali, è sui servizi di cloud gaming. Inoltre, è sempre bene ribadirlo, essendo un brevetto non è detto che la sua realizzazione sia già programmata; difatti, le aziende che lavorano soprattutto in ambito tech registrato tanti brevetti per assumersi la paternità delle proprie idee, che spesso non vedono mai la luce.

Sembra anche difficile immaginare una console casalinga che adotti un sistema con due GPU, sia per quanto riguarda la questione dei consumi energetici e delle temperature, sia, soprattutto, per i costi di produzione e vendita al consumatore. Aggiungiamo anche che sempre meno sviluppatori lavorano all’ottimizzazione dei propri videogiochi per i sistemi multi-GPU, preferendo quelli che ne adottano una sola.

È decisamente più accreditata l’adozione di tale sistema nei server Sony dedicati al proprio servizio di gaming in streaming. Ovviamente, sempre che questo brevetto venga effettivamente realizzato.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.

 

Tags

Twitch!

Canale Offerte Telegram!