fbpx
Videogames

Keiichirō Toyama (Silent Hill), abbandona Sony per fondare Bokeh Game Studio

Keiichirō Toyama ha deciso di lasciare Sony per fondare un proprio studio di sviluppo, assieme a colleghi creatori di The Last Guardian e Gravity Rush

Keiichirō Toyama, creatore di saghe monumentali come Silent Hill, Forbidden Siren e Gravity Rush ha abbandonato Sony Computer Entertainment per dedicarsi alla sua nuova software house Bokeh Game Studio. Il gruppo sarà capeggiato da 3 illustri menti del medium, cioè Toyama stesso, Kazunobu Sato (The Last Guardian) e Junya Okura (Forbidden Siren e Gravity Rush).

Dal video di presentazione non si evince molto sul loro prossimo lavoro, ma alcune bozze riprese nel filmato fanno pensare ad un nuovo Horror-Thriller come gioco di debutto per questa nuova compagnia.

“(…) In primo luogo voglio rispettare le aspettative dei fan, ma allo stesso tempo, anche io voglio tornare indietro e godermi il divertimento che si prova sviluppando giochi. Voglio trasferire questa sensazione ai giocatori, è questo il nostro obiettivo da ora in poi”

Spiega Toyama nel video. La nuova compagnia sarà improntata a creare giochi di qualità, ma anche a creare un ambiente di lavoro sano e divertente per gli sviluppatori.

keiichiro toyama

 

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch. Seguite inoltre le offerte del nostro shop shop.drcommodore.it e sul canale telegram DrCommodore Offerte

 

Facebook Comments

L'autore

Gennaro Lazzizzera

Nato (quasi) con la prima xbox in mano. il mio primo videogame è stato The Getaway per PS2 ed è stato letteralmente amore a prima vista (mai vista una alfa romeo in un videogioco prima di allora). Appassionato di videogiochi ma anche di Informatica, Tecnologia e Meccanica

Twitch!

Canale Offerte Telegram!