fbpx
Film/Serie Tv

Matrix 4: il rapper Action Bronson rifiutato dopo un provino telefonico. Lui commenta: “Dal vivo sono meglio!”

action bronson matrix 4

Action Bronson parla del suo provino telefonico per un ruolo in Matrix 4

Le riprese del quarto capitolo della saga cinematografica di Matrix, previsto per il 22 dicembre 2021, si sono da poco concluse in Germania, ma il rapper Action Bronson è tornato a parlare del provino telefonico che ha dovuto sostenere, a causa dell’emergenza COVID-19, per provare ad ottenere un ruolo nel film di Keanu Reeves, che ricordiamo ha donato 40 milioni di dollari alla troupe.

Sul sito della rivista britannica NME, il rapper americano alla domanda che gli chiedeva se sarebbe apparso in Matrix 4 ha risposto:

“In realtà non posso né confermarlo né negarlo a causa di un accordo di non divulgazione… Nah, sicuramente non ho avuto il ruolo. Avrei dovuto saperlo, avrei voluto recitare nel film. Sarei stato in una c***o di imbracatura appesa a un filo metallico su un ponte o qualcosa del genere. Ho sicuramente fatto un provino per questo, ma è stato strano. Era durante l’emergenza COVID e il provino era al telefono. Era una situazione strana. Sono più bravo di persona, devo affascinarti. In realtà devi vedere tutto di me. Non è bello fare un provino al telefono, sai? Devi vivere veramente l’esperienza Baklava.”

E voi cosa ne pensate della scelta di far sostenere dei provini telefoni in alcuni film a causa dell’emergenza COVID? Fatecelo sapere nei commenti.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscord e Twitch.

Facebook Comments

Twitch!

Canale Offerte Telegram!