fbpx
Film/Serie Tv

5 film horror da vedere se cercate qualcosa di diverso

5 film horror

5 Film horror, usciti negli ultimi anni, che in qualche modo sono riusciti a portare innovazioni nel genere

Dato che Halloween è alle porte, per farvi passare al meglio la serata è nostra intenzioni consigliarvi dei film, che, se siete appassionati dell’ horror, non potete non guardare.

Speriamo che questi horror, dell’ultimo decennio consigliati dal meno al più recente, riescano a sfatare il pensiero comune per il quale “non ci soni più gli horror di una volta

 

5) The Babadook

The Babadook è un film del 2014, diretto da Jennifer Kent. Le cose da dire guardo questo film sono davvero tante, ma sono sicuro che le capirete solo dopo averlo visto.

Babadook racconta la storia di Amelia, la quale nel giorno del parto perde il marito a causa di un incidente, causandole un forte dolore che non riuscirà a superare con il passare degli anni. Amelia sarà costretta a crescere suo figlio, Samuel,  un bambino timido con problemi a socializzare e con la forte paura che un mostro possa nascondersi nelle mura di casa, tutta da sola. Una sera, Amelia, intenzionata a leggere una storia a suo figlio, si imbatte in un libro che racconta la storia di un temibile mostro, di nome Babadook, che entrando nella vita delle persone le spinge a commettere orribili azioni. Con il passare del tempo Amelia si accorgerà che ciò che ha letto non è una semplice favola per bambini e che qualcosa di terribile si è insediato nelle loro vite

Film Babadook horror

Babadook è un’opera maestrale, che riesce a scandagliare la psiche umana tirandone fuori un ottimo film horror, passato inosservato dagli amanti del genere.

4) It Follows

It Follows è un film del 2014 diretto da David Robert Mitchell

Racconta di una adolescente, che a seguito di un incontro sessuale si rende conto di essere seguita da una presenza malefica, che senza sosta opprime la sua vita fin quando non riuscirà ad ucciderla. L’unico modo per liberarsene è avere un rapporto con un’altra persona così che la presenza prenda di mira un altro obbiettivo. La trama è semplice ma nonostante tutto suscita della curiosità, infatti, il film con poco riesce ad essere soffocante e angosciante, con delle sequenze realmente spaventose e una storia per niente scontatait follows 2

Mettendo da parte la tematica horror, vi accorgerete che It Follows ha molto altro da dire, toccando argomenti a stampo sociale, nascosti perfettamente nella narrazione, riuscendo a mandare un forte messaggio che non va in contrasto con l’elemento horror della pellicola.

3) The vvitch

The vvitch è un film del 2015 diretto da Robert Eggers, un grande regista dell’horror moderno, che in questa immensa opera racconta la storia di una famiglia di pellegrini del New England, che una volta espulsi dal loro villaggio per via dell’ eccessiva estremizzazione della parola di Dio da parte del padre, decidono di andare a vivere nei pressi di un bosco, così da condurre una vita umile e serena, ligia alle regole del Signore. Ma ben presto un tragico evento distruggerà la loro quiete e li spingerà a credere che il maligno si è insinuato tra le mura di casa, mettendo i membri della famiglia uno contro l’altro

the vvitch horror

Leggi anche i 10 migliori (e peggiori) film della Blumhouse

Il regista è famoso per il grande studio nei suoi film, infatti, l’intera opera è ispirata al folclore dei tempi e ad alcuni diari rinvenuti che documentavano i processi dell’epoca contro la stregoneria. Tutti gli amanti dell’horror non possono perdere una perla del genere e se possibile consigliamo anche di recuperare The Lighthouse, altra opera dello stesso regista.

2) The Nest

The Nest è un film del 2019 diretto da Roberto De Feo, una produzione tutta italiana che merita assolutamente un posto in questa lista.

La pellicola racconta di Samuel un bambino costretto a vivere sulla sedia a rotelle e della madre che, per motivi sconosciuti al bambino, decidono di vivere isolati dalla società, rinchiusi in una mastodontica reggia di famiglia, circondati da migliaia ettari di terreno così da garantirne l’autosufficienza ma soprattutto la sopravvivenza. Alcuni strani eventi fanno intuire al ragazzino che in quella casa qualcosa non quadra, ma dopo l’arrivo dal mondo esterno di Denise, la sua voglia di scoprire i segreti che circondano la sua vita diventa irrefrenabile, ma per scoprire la verità Samuel dovrà fare i conti con sua madre che cercherà con ogni mezzo di fermarlo.

the nest horror

The Nest, è un film criptico, con un’ottima regia e una colonna sonora strepitosa. La trama per quanto possa sembrare banale prende risvolti del tutto inaspettati, nascondendo la verità in piccoli dettagli che lo spettatore dovrà cogliere nel corso del film. Una vera e propria rivalsa per il cinema italiano che un tempo eccelleva nell’horror

1) Midsommar

Midsommar è un film del 2019 diretto da Ari Aster, un’altra giovane promessa del cinema horror.

Questa sua seconda opera, Midsommar il villaggio dei dannati, dovrebbe essere nella watchlist di tutti gli appassionati del genere. Il film racconta di una coppia che, insieme a un gruppo di amici, si reca in Svezia, in un piccolo villaggio per il Midsommar, un festival tipico del posto. Ben presto le vicende prenderanno pieghe inquietanti, rivelando al gruppo di amici le vere intenzioni degli abitanti del luogo

mindsommar horror

Il film vanta una regia suggestiva, frutto dell’ eccelso utilizzo della fotografia e dall’audace scelta di girare un film horror senza il favore del buio, infatti, in Svezia durante il solstizio d’estate non vedremo mai calare il sole, ma nonostante tutto, in pieno giorno Ari Aster riesce a realizzare un film angosciante, a tratti mistico e pragmatico, dimostrandoci quanto il genere horror può ancora dare.

Vi auguriamo di passare una buona serata in compagnia dei film qui consigliati e, se vi va, vi chiediamo di scrivere nei commenti qualche titolo non presente in lista, che secondo voi merita di essere guardato!

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

L'autore

Filippo Santise

18 anni, appassionato di cinema, libri e musica. Oltre a perdere tempo guardando film sconosciuti e cartoni animati, mi diverto a giocare ai videogiochi (singleplayer) e suonare il basso anche se privo di talento

Twitch!

Canale Offerte Telegram!