fbpx
Videogames

Microsoft ha svelato le caratteristiche di Xbox Series S e il prezzo di Series X

xbox-series-xs

Microsoft ha svelato tramite i suoi canali social il prezzo della nuovissima Xbox Series X. Inoltre rende note le specifiche tecniche di Series X che saranno superiori anche alla più potente delle attuali console.

La divisione Xbox ha deciso di vuotare il sacco, dopo le ultime indiscrezioni dei giorni scorsi. Xbox Series S è ufficialmente ufficiale  e il suo prezzo è molto concorrenziale, piazzandosi al di sotto di Xbox One X, ma essendone la diretta evoluzione. Xbox Series X invece è stata ufficialmente prezzata 499€ (il prezzo attuale di una One X nuova! ndr) anche in italia, con i preorder aperti già dal 22 Settembre.

prezzi xbox series

Aspettiamo ovviamente la risposta di Sony ma nel frattempo diamo un occhiata all’Hardware di Xbox Series S.

La piccolina di casa Microsoft promette la medesima qualità visiva ad una risoluzione inferiore, mentre il Monolite nero punta al 4K nativo 60FPS, la series S si “accontenta” di 1440p a 60Fps alcune eccezioni fino a 120FPS.

L’architettura RDNA2 è presenta in entrambe le console, ma la differenza principale è nella GPU, che per forza di cose è stata depotenziata per contenere i costi e le dimensioni. È presente un Upscaler 4K che permetterà di giocare con le più recenti TV senza perdere qualità.

Entrambe le console montano un SSD custom (XVA) che raggiunge le stesse velocità di r/w ma con dimensioni maggiori per Xbox Series X. Insomma, le due console sono molto simili, con un unica mancanza importante quale l’assenza di lettore ottico su Xbox Series S

xbox series s hardware

le sue componenti sono elencate in questo filmato che vi lasciamo sotto, ma per i più pigri ecco un riassunto del trailer:

  • CPU a 8 Cores @ 3.8 GHz (3.66 GHz w/ SMT) Custom Zen 2 
  • GPU da 4 TFLOPS, 20 CUs @ 1.55 GHz Custom RDNA 2 
  • RAM 10 GB GDDR6
  • SSD 512 GB Custom NVME Xbox Velocity Architecture XVA

Microsoft rivela inoltre che lo sviluppo dei giochi avviene esclusivamente su Series X e, tramite tool messi a disposizione agli sviluppatori, verrà eseguito uno scaling della risoluzione per Series S. Questo per non intralciare lo sviluppo dei titoli e aiutare gli sviluppatori nel lavoro; i titoli presenteranno quindi la stessa qualità su entrambe le console next gen.

E voi? eccitati per questi annunci a sorpresa di Microsoft? o avete già venduto le vostre console per dare una caparra alla concorrenza?

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

L'autore

Gennaro Lazzizzera

Nato (quasi) con la prima xbox in mano. il mio primo videogame è stato The Getaway per PS2 ed è stato letteralmente amore a prima vista (mai vista una alfa romeo in un videogioco prima di allora). Appassionato di videogiochi ma anche di Informatica, Tecnologia e Meccanica

Twitch!

Canale Offerte Telegram!