fbpx
Film/Serie Tv Approfondimento

The Big Bang Theory, Jim Parsons racconta il motivo per cui ha lasciato lo show

Jim Parsons ha svelato dopo un anno i motivi che lo hanno spinto ad abbandonare The Big Bang Theory

È passato poco più di un anno da quando The Big Bang Theory, una tra le sitcom più apprezzate degli ultimi anni, si è conclusa dopo 12 stagione sulla rete americana CBS nel maggio 2019.

Secondo Entertainment Weekly uno dei motivi per cui la serie di Chuck Lorre e Bill Prady ha raggiunto la sua conclusione è dovuto al fatto che Jim Parsons, l’attore che interpreta Sheldon Cooper, non ha voluto rinnovare il contratto per le successive stagioni affermando che la serie, secondo lui, aveva raggiunto la fine del suo ciclo vitale.

Tuttavia Jim Parsons ha dichiarato recentemente al podcast di David TennetDavid Tennant Does A Podcast With … – il motivo che lo ha spinto nel 2018 alla decisione di lasciare la celebre sitcom di CBS.

“Quando ho firmato il contratto, sapevo che in realtà ero arrivato alla fine del mio ruolo per la serie.

Ero così abbattuto in quel periodo (estate del 2018, tra l’undicesima e la dodicesima stagione di The Big Bang Theory). Avevo partecipato allo spettacolo Boys in the Band a New York e quando sono uscito dal sipario sono scivolato e mi sono rotto un piede.
Ad un certo punto mentre tornavo dal set ho visto che il mio cane non aveva un bell’aspetto ed ero così stanco, quindi ho iniziato a piangere. Pensavo ‘Questo cane morirà mentre io sono sempre fuori per il lavoro e mi sento veramente male’.
Alla fine era stata un’estate davvero intensa. Il cane è morto, aveva 14 anni, e io e Todd (il marito n.d.r.) eravamo stati insieme per 15 anni. A quel punto, quindi era la fine di un’era.
Ho avuto questo momento di chiarezza che credo sia una cosa molto fortunata da ottenere per riflettere e dire: ‘Non continuare ad accelerare. usa questo tempo per dare un’occhiata in giro’. E l’ho fatto.
Se mi dicessi che, come mio padre, mi restano sei anni da vivere (Jim Parsons ha 46 anni, mentre il padre ne aveva 52 quando è morto n.d.r.), penso che ci siano altre cose che devo provare e fare. Non so nemmeno cosa siano, ma posso dire che ho bisogno di provare.”

Nonostante la conclusione della sitcom di CBS, Jim Parsons è ancora coinvolto in Young Sheldon ed è apparso anche nella miniserie Hollywood su Netflix.

Cosa ne pensate elle dichiarazioni di Jim Parsons? Fatecelo sapere

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscord e Twitch.

Facebook Comments

Twitch!

Canale Offerte Telegram!