fbpx
Film/Serie Tv News

In arrivo un documentario sugli ultimi giorni di vita di Robin Williams

Robin Williams

L’11 agosto del 2014 si toglieva la vita Robin Williams ed è in arrivo un documentario che ci racconterà gli ultimi giorni

Tutto il mondo è rimasto sconvolto quando ha appreso. l’11 agosto del 2014, che Robin Williams si era suicidato. L’attore è stata un’icona imprescindibile, prima della TV ed in seguito del cinema.

Adesso è in arrivo Robin’s Wish, un documentario che parla degli ultimi giorni dell’attore e della malattia che lo ha spinto al gesto estremo.

Nel film possiamo ascoltare, anche, chi ha accompagnato Robin Williams fino alla fine come la moglie, Susan Schneider Williams, nonché i suoi amici e colleghi Shawn Levy, John R. Montgomery e David E. Kelley.

Robin’s Wish esplorerà anche la lotta dell’attore contro la demenza da corpi di Lewy, la malattia che lo ha spinto al suicidio.

Susan Schneider Williams ha così parlato della malattia del marito:

“Armata del nome di una malattia del cervello di cui non avevo mai sentito parlare, mi sono lanciato in una missione per comprenderla, questo mi ha portato lungo un percorso di difesa verso qualcosa che nessuno vorrebbe. Con l’ aiuto inestimabile da parte dei migliori medici, ho capito che quello che io e Robin avevamo passato aveva finalmente un senso: la nostra esperienza aveva una valenza scientifica. E quello che ho scoperto lungo la strada era più grande di me e più grande di Robin. La storia completa è stata rivelata durante la realizzazione di questo film e contiene le verità che Robin e io stavamo cercando”.

Diretto da Tylor Norwood e distribuito dalla Vertical Entertainment, Robin’s Wish sarà disponibile on demand a partire dal prossimo 1 settembre.

Commodoriani che ne pensate di questo documentario? Lo vedrete? Fatecelo sapere nei commenti.

Fonte

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscord e Twitch.

Facebook Comments

L'autore

Alessandro Mezzolla

Alessandro Mezzolla è di San Pancrazio Salentino in provincia di Brindisi. Un genio. miliardario, playboy, filantropo non è sicuramente una descrizione calzante. Ha la passione per il cinema, la musica e le magliette macabre. Il suo motto è "Perchè anche oggi mi sono svegliato?"

Twitch!

Canale Offerte Telegram!