fbpx
Curiosità

Leonardo DiCaprio ha generato 4,8 milioni di tonnellate di anidride carbonica

Secondo uno studio recente di Buzz Bing, Leonardo DiCaprio ha generato 4,8 milioni di tonnellate di anidride carbonica durante le riprese di un film.

Leonardo DiCaprio, vincitore del Premio Oscar nel 2016, è famoso per la sua battaglia  salvare il mondo dal cambiamento climatico. Nell’aprile 2016 andò al Mount Leuser national park di Sumatra, in Indonesia, per sostenere un gruppo di volontari della Forest Nature and Environment Aceh che si battono per la salvaguardia dell’ecosistema e in difesa delle foreste pluviali di pianura, unico habitat al mondo per l’elefante di Sumatra, specie che rischia di scomparire nei prossimi vent’anni.

Nel settembre 2017 la fondazione di Leonardo DiCaprio ha donato 20 milioni per l’ambiente. Le sovvenzioni sono state destinate ad oltre 100 organizzazioni impegnate nella conservazione della biodiversità, nella tutela delle popolazioni indigene e nella lotta ai cambiamenti climatici, ha denunciato le coltivazioni di olio di palma in Indonesia perchè cause di inquinamento e molte altre donazioni relative all’ambiente e alla salvaguardia del Pianeta.

Ma dopo aver elencato molte delle azioni benefiche da parte dell’attore di Titanic, passiamo al personaggio che interpreta nel film Inception, diretto da Christopher Nolan, che avrebbe generato un alto numero di tonnellate di anidride carbonica. Dominick Cobb grazie ai suoi continui cambi di location tra Tokyo, Tangeri, Parigi, Alberta e Los Angeles e al continuo utilizzo dell’aereo per spostarsi, ha generato un consumo di anidride carbonica superiore del 300% rispetto a quanto consentito per una persona che sarebbe 1,2 milioni di tonnellate. 

Cristopher Nolan: la nostra classifica dei suoi film

Subito dopo Leonardo DiCaprio, sempre grazie a Christopher Nolan con 4,7 milioni Christian Bale ne Il Cavaliere Oscuro – il ritorno. 

Christopher Nolan ha girato i suoi film in varie parti del mondo come Italia, Estonia, India, Inghilterra, Norvegia e Danimarca, Buzz Bing ha ottenuti i risultati ipotizzando la durata dei voli che gli attori hanno preso per arrivare da un posto all’altro nel minor tempo possibile nelle varie destinazioni.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch

Facebook Comments

Twitch!

Canale Offerte Telegram!