Dr Commodore
LIVE

Gli anime al TG1 per spiegare una scoperta scientifica

In un servizio del TG1 la gionalista Giovanna Botteri cita l’anime Shironeko Project

Ieri durante l’edizione serale del TG1 è stato trasmesso un servizio dell’inviata da Pechino Giovanna Botteri intitolato “Energia dall’Ombra”. Il servizio si apre raccontando di una recente scoperta scientifica dell’equipe del professor Tan dell’università di Singapore, secondo la quale la differenza tra uno spazio scuro e uno chiaro crea una differenza voltaica che spinge gli elettroni verso le parti chiare, creando così energia elettrica.

https://www.facebook.com/tg1raiofficial/videos/690105338201205/?v=690105338201205

In sottofondo parte una delle tracce della colonna sonora di Star Wars, mentre la Botteri inizia a parlare di come sia curioso cercare un senso alle tenebre in questo periodo sicuramente buio della storia umana.  La giornalista arriva quindi a parlare di come l’oscurità sia sempre utilizzata come simbolo del male, portando come esempio una parte di storia di un anime trasmesso pochi mesi fa: Shironeko Project: Zero Chronicle.

La serie tratta dall’omonimo gioco sviluppato da Colopl è stata trasmessa in Giappone la scorsa stagione primaverile, ed è sicuramente curioso vederla usata come esempio in un servizio del telegiornale della prima rete Rai. Nel servizio si parla di come la cultura giapponese parli ai bambini della luce e dell’oscurità tramite la storia raccontata nella serie, che però non veniva trasmessa in orari in cui vengono passati anime indirizzati ai bambini.

Nonostante alcune imprecisioni, è comunque un bene che anime diversi da quelli già famosi vengano notati dalle redazioni delle reti più importanti,e si spera che in futuro possano essere citati in servizi più consoni.

Cosa ne pensate del servizio? Scrivetecelo nei commenti!
Fonte: 1.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.
Se siete interessati ad anime e manga seguiteci sui nostri social dedicati: Facebook e sul canale Youtube!

Articoli correlati

Yoel Carlos Schincaglia

Yoel Carlos Schincaglia

Nato il 14 febbraio 1997. Mi piacciono molto gli anime e credo nella canzone che ho nel cuore.

Condividi