fbpx
Film/Serie Tv

Amazon Prime Video ha finalmente introdotto i profili utenti

prime video

Anche su Amazon Prime Video da oggi è possibile creare più profili utenti.

Dopo averlo annunciato alcuni mesi fa, da oggi Amazon Prime Video ha introdotto la nuova funzionalità che permette ai propri abbonati di creare più profili utenti all’interno del portale streaming. Da oggi, infatti, tutti coloro che hanno sottoscritto un abbonamento alla piattaforma streaming di proprietà di Jeff Bezos, potranno condividere con amici e parenti il servizio Prime Video creando altri profili utente. Ma come fare per utilizzare questa nuova funzionalità? E su cosa dovrebbero lavorare per migliorarla? Ci siamo fatti un giretto sul catalogo e finalmente abbiamo una risposta.

Come creare un profilo utente?

La creazione di nuovi profili utenti è molto semplice e non è molto diversa dal metodo utilizzato da Netflix e altre piattaforme.

Amazon Prime Video

Vi basterà infatti cliccare sul tasto I miei video presente in basso a destra nella schermata Home per entrare nell’area per gestire tutti i profili del vostro account.

Amazon Prime Video

A questo punto si aprirà il menu a tendina che vi darà diverse opzioni. Attraverso questo menu potrete infatti decidere se creare un nuovo profilo, modificarne uno già esistente o avere informazioni più dettagliate sulla nuova funzione.

Amazon Prime Video

Dopo questa aggiunta avrete dunque la possibilità di creare fino a cinque profili utenti, più uno riservato esclusivamente ai bambini.

In cosa bisogna migliorare?

Dando un’occhiata veloce al nuovo gestore di profili, si può notare che la nuova funzione è però ancora in fase embrionale. La prima cosa che balza all’occhio è sicuramente la mancanza di una personalizzazione del profilo. Al momento non è infatti possibile cambiare avatar, ma siamo sicuri che questa mancanza verrà colmata a breve, almeno con i personaggi delle serie originali.

The Boys, ecco il teaser della seconda stagione

In secondo luogo, ma molto più importante, va sottolineata la mancanza di una suddivisione per generi. Le categorie che Amazon ci propone ci sembrano infatti fin troppo generiche e, per questo motivo, il catalogo risulta molto difficile da sfogliare.

Voi cosa ne pensate, Commodoriani? Siete contenti di questa nuova funzione? La attendavate? E cosa ne pensate del catalogo Prime Video? Diteci la vostra tra i commenti.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

Twitch!

Canale Offerte Telegram!