fbpx
Anime & Manga Curiosità

Lucario: il Pokémon della settimana #10

Lucario

Essere in grado di percepire l’aura delle persone e dei Pokémon dev’essere sicuramente un’abilità interessante, e forse è questo il motivo per cui molti allenatori vogliono allenare un Lucario (ルカリオ Lucario), il Pokémon Aura di doppio tipo lotta/acciaio.

 


I Lucario evolvono dai Riolu se la sua felicità raggiunge un picco durante il giorno. Il modo in cui si evolve rispecchia appieno il carattere di questi mon, in quanto formano un legame molto particolare con i propri allenatori.

Come detto ad inizio articolo, i Lucario sono in grado di percepire l’aura di tutti gli esseri viventi e anche degli oggetti inanimati. Questa loro percezione li rende in grado di prevedere le mosse dell’avversario e di manipolarla per usarla come arma nelle battaglie. In passato i partner di questi mon erano i guardiani dell’Aura, ossia delle persone che condividevano con loro la caratteristica di percepire l’aura. Purtroppo nell’epoca moderna non esistono più tante persone con questo particolare talento.

 

Alcuni Lucario particolarmente talentuosi sono in grado di parlare telepaticamente con gli esseri umani e di percepire i pensieri di soggetti che non sono nel loro campo visivo.

Allo stato brado vivono sulle montagne e si nutrono spesso di altre specie di Pokémon. Nel tempo si sono scoperti anche degli esemplari che si cibano principalmente di bacche o che vanno ghiotti di cioccolato.

Mega Lucario

Nella regione di Kalos i Lucario sono in grado di mega evolversi tramite l’uso della Lucarionite. In questa forma i Lucario si lasciano andare allo spirito combattivo e non hanno alcuna pietà per i propri avversari. Per questo motivo il suo stile di lotta ha la fama di essere senza cuore. Questo è senz’altro vero, ma solo in parte. I Lucario mega evoluti diventano crudeli solo le prime volte che mega evolvono, in quanto non riescono sempre a controllare il grosso aumento di potere che arriva una volta trasformatasi. Con un duro allenamento, però, i Lucario riescono ad ottenere il controllo dei loro nuovi poteri, e a combattere come han sempre fatto.

Secondo una leggenda diffusasi a Kalos, la mega evoluzione di Lucario è la prima mega evoluzione ad essere stata scoperta.


L’aspetto e il mega aspetto

I Lucario sono mon dall’aspetto canino. Il muso e le orecchie sono lunghe, e gli occhi sono di colore rosso. LE appendici attaccate alla testa si sono moltiplicate, e a differenza di quando erano dei Riolu sono poste dietro la testa e si rizzano non  appena usano l’aura. Quando aprono la bocca si possono notare i loro denti aguzzi. Sulle zampe superiore e  nel petto sono presenti delle grosse spine bianche.

La pelliccia è di colore blu (testa, braccia e parte superiore delle gambe), nero (muso, zampe e gambe) e crema (torso). La conformazione della pelliccia nera sul muso potrebbe ricordare una maschera, mentre nel corpo è sistemata in modo che sembri una maglietta e dei pantalocini. All’altezza delle  spalle la pelliccia assume la forma di due anelli verticali, che sembrano separare le braccia dal corpo.

Quando mega evolvono la pelliccia del torso si allunga fino alla coda. Le zampe assumono un colore rossiccio, come due delle quattro appendici dietro la testa. Le spine bianche si moltiplicano, e spuntano anche sulle zampe inferiori e sulle spalle. La pelliccia della gambe diventa un tutt’uno, e non sembra più che loro indossino dei pantaloncini.

Lucario è ispirato ad Anubi, il dio della morte egizio, e alla box egiziana, con alcuni elementi provenienti dal khakkara (le appendici sulla testa che rispondono all’aura) e agli anelli di ferro che si usano nelle arti marziali.

I+l nome, ugugale in quasitutte e le lingue, sembra derivare dalla traslitterazione al contrario giapponese di orichalcum o oracle. Alcuni pensano invece che il nome possa derivare anche da lupaster (una sottospecie dello sciacallo dorato), lykos (greco per lupo), Cairo, pharaoh, luchar (spagnolo per lupo) o lucarius (parola latina che significa un qualcuno fatto di luce o un luminario).

Una grande popolarità

Lucario è uno dei mon più amati e popolari di tutto il franchise, come dimostra la sua seconda posizione al sondaggio Pokémon of the Year.


Nel sondaggio il Pokémon Aura è stato superato solo da Greninja. Lucario è inoltre uno dei pochissimi mon non di prima generazione ad apparire in gadget come le uova di Pasqua 2019 della Witor’s o gli Esta The Zero.


Molti fan dell’anime inoltre hanno sempre sperato che Ash ne ottenesse uno per via del rapporto del ragazzo di Biancavilla con l’aura e con questa linea evolutiva. Sicuramente nella serie delle Esplorazioni sono tutti molto contenti.

Voi cosa ne pensate di Lucario? Siete tra gli allenatori che vogliono allenarlo? Scrivetecelo nei commenti!

Fonti: 1, 2.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.
Se siete interessati ad anime e manga seguiteci sui nostri social dedicati: Facebook e sul canale Youtube!

Facebook Comments
Tags

Twitch!

Canale Offerte Telegram!