fbpx
Curiosità

In Nuova Zelanda nasce Keep it Real, la campagna per sensibilizzare i ragazzi da alcuni contenuti su internet

Keep it Real

Il governo neozelandese si trasforma nel padre di Jim di American Pie. 

Chissà quanti traumi infantili nasceranno ora che in Nuova Zelanda sarà praticata la nuova campagna Keep It Real, volta a sensibilizzare i piú giovani in merito a molti contenuti presenti su internet come pornografia e bullismo.

La campana è stata lanciata con un video molto divertente in cui due star del mondo a lucirosse si recano – come mamma li ha fatti – a casa di uno dei loro giovani estimatori sotto gli occhi increduli della madre. Potete vederlo qui sotto:

L’iniziativa del governo neozelandese è lodevole, poiché stimola una maggior discussione su temi molto delicati tra genitori e figli, ma siamo sicuri che questo sia il modo giusto per sensibilizzare dei ragazzini? Il risultato di questa Keep It Real sarà quello sperato, o vi aspettate un aumento drastico di traumi infantili sul territorio?

Vogliamo credere nella prima ipotesi, anche se aver visto Noah Levenstein all’opera non ci lascia ben sperare. Ma comunque è sicuramente una proposta migliore di quella della Lega.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

Twitch!

Canale Offerte Telegram!