fbpx
Curiosità

Keanu Reeves metterà all’asta 15 minuti della sua compagnia per beneficenza

Keanu Reeves ha deciso di mettersi in gioco –letteralmente- per beneficenza, regalando al miglior offerente 15 minuti in sua compagnia.

Keanu Reeves ha cuore davvero immenso e sappiamo bene che quando c’è in gioco la felicità di qualcuno è sempre in prima linea per aiutare il prossimo ed è per questo che ha deciso di “mettersi all’asta”.

L’associazione che raccoglie fondi per bambini malati di cancro è Camp Rainbow Gold, un’associazione dell’Idaho. Keanu si è “messo all’asta” offrendo la possibilità al miglior offerente di passare del tempo con lui, esattamente 15 minuti.

Ovviamente a causa COVID-19 sarà una chiamata su zoom ma chiunque sarebbe disposto a fare del bene e a passare del tempo a chiacchierare con uno degli attori più straordinari del nostro secolo.

 “Lo conoscete, lo amate, non ha prezzo poter parlare con lui da casa” questo il messaggio che promuove l’iniziativa e la raccolta fondi che è già arrivata a ben sedicimila dollari. La scadenza è prevista per il 22 giugno e il miglior offerente potrà presentare delle domande da fare a Keanu Reeves qualche minuto prima della chiamata, in modo tale da poter intavolare una conversazione ‘normale’ e chiedere di tutto all’attore, dai progetti che ha in programma e di come sta affrontando questa pandemia. 

Leggi anche: Matrix 4, le prime immagini di Keanu Reeves. 

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

L'autore

Cristina Nifosi

Cristina, 23 anni.
Vivo e studio in Calabria, frequento il secondo anno di Comunicazione e Dams.
Appassionata di film, serie tv e fotografia.
Ho una crush infinita per Chris Evans.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!