fbpx
Videogames News

Playstation 5, gli errori della stampa generalista

Ieri è stata presentata ufficialmente la nuova Playstation 5, e nel mare di testate che hanno riportato la notizia abbiamo notato qualche piccolo errore qui e lì. 

Come tutti sappiamo, ieri sera è stata finalmente mostrata al mondo la PS5, nuova console targata Sony, insieme ad una marea di titoli più o meno interessanti. La notizia è grande, grandissima, e per questo motivo anche la stampa generalista ha riportato, giustamente, la news riguardante l’annuncio; purtroppo però, non con la dovuta attenzione.

Il Corriere della Sera, autorevole testata italiana, si è lasciata scappare su Twitter l’immagine di un render fake di Playstation 5, spacciandola come il design vero della nuova console. Un errore facilmente evitabile, che è stato prontamente risolto sul sito (n.b. ma è rimasto su Twitter) ma che ha scatenato le roventi dita di fan adirati sotto il post, come potete vedere dalla foto.

Un altra testata giornalistica molto autorevole che ha fatto una piccola gaffe è Sky TG24, che nel suo articolo ha sbagliato la data d’uscita della Playstation 5 parlando di 2021 invece che della ormai scontata fine del 2020. L’errore è stato corretto dopo qualche ora. Anche se da SkyTG24 (che a differenza del Corriere della sera ha una rubrica interamente dedicata ai videogiochi anche in TV) ci saremmo aspettati maggior cura fin da subito!

Ora, vogliamo fare due brevi considerazioni. La prima riguarda l’utenza, che, se vuole vedere la sua passione riconosciuta su più livelli, dovrebbe smettere di insultare gli autori degli articoli, le loro madri e così via. La maturazione dei videogiochi passa anche da loro.

La seconda è invece, quella che segue: anche gli appassionati di un settore in continua crescita esigono, giustamente, che la loro passione venga trattata senza quella superficialità che, in altri settori, è pressoché inesistente. Sarebbe bello vedere la stampa più “generalista” assumere personale dedito unicamente alla creazione di contenuti riguardanti i videogiochi, per rendere il medium più fruibile e comprensibile ai tanti che invece non sono avvezzi a questo meraviglioso mondo. Perchè d’altronde sarebbe divertente parlare di videogiochi sempre, e non solo quando questi portano qualche click facile, come nel caso dell’annuncio di una nuova console, no?

Abbiamo già il buon Carlo Calenda che chiama i videogiochi “giochi elettronici”, meglio evitare di fare informazione pressapochista!

Che poi, sappiamo tutti che in realtà la vera forma di PS5 è questa, dai:

 

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

L'autore

Gennaro Lazzizzera

Nato (quasi) con la prima xbox in mano. il mio primo videogame è stato The Getaway per PS2 ed è stato letteralmente amore a prima vista (mai vista una alfa romeo in un videogioco prima di allora). Appassionato di videogiochi ma anche di Informatica, Tecnologia e Meccanica

Twitch!

Canale Offerte Telegram!