fbpx
Videogames Pc Ps4 Xbox One

10 Motivi per giocare a Doom Eternal

Doom Eternal 1

10 buoni motivi per impiegare il tempo libero regalatoci da questa quarantena per sterminare la minaccia demoniaca su Doom Eternal!

La pubblicazione dell’attesissimo DOOM Eternal ha fatto felici tutti gli amanti della saga e, più in generale, degli sparatutto.

Per chi non avesse ancora avuto modo di provare il gioco firmato da id Software c’è ora un motivo in più per impersonare il DOOM Slayer e scagliarsi contro i demoni. DOOM Eternal, infatti, per una settimana sarà proposto con sconti fino al 25% (in digitale). Un’occasione da non lasciarsi sfuggire, nonché un motivo in più per giocare a DOOM Eternal insieme a questi altri 10!

Il Re degli FPS

Il genere degli sparatutto in prima persona deve tanto alla saga di DOOM che, grazie a un gameplay semplicemente unico e a un rinnovarsi di anno in anno, torna alla ribalta con un nuovo capitolo pronto a ribadire di essere il Re degli FPS. Se siete amanti della serie c’è poco da dire ma, se vi state interfacciando per la prima volta, sappiate bene una cosa: l’esperienza garantita da DOOM Eternal vi donerà sensazioni mai percepite fino a questo momento. Semplicemente unico nel suo genere, provare per credere.

L’arma giusta al momento giusto

Uno degli elementi cardine di DOOM Eternal è senza ombra di dubbio il gunplay e, di conseguenza, la presenza di un vasto assortimento di armi da fuoco e da taglio, come la motosega ad esempio, pronte ad essere sfruttate nella maniera più libera e folle possibile.

Mattanza Demoniaca

A cosa servono tutte queste armi? Ovviamente a fare una sanguinolenta mattanza di demoni. In DOOM Eternal ritroverete vecchie conoscenze quali il Revenant e tante altre nuove nemesi pronte a farvi a brandelli; nei panni del buon DOOM Slayer sarà vostro compito quello di annientarli senza alcuna pietà. Andate all’Inferno senza paura!

Doom Eternal 3

Battlemode, la nuova modalità multigiocatore

All’interno di DOOM Eternal sarà presente Battlemode, la divertente nuova modalità multigiocatore ideata da id Software. Di cosa stiamo parlando? Un giocatore assume il ruolo del DOOM Slayer mentre altri due vestono i panni dei demoni. Lo Slayer è armato fino ai denti per sconfiggere i due letali avversari, che possono spaziare dal Revenant col suo fidato jetpack al coriaceo Mancubus, e la sfida sarà uno scontro mortale al meglio dei cinque round.

Maggiore mobilità, maggiore divertimento

Rispetto al DOOM del 2016, in Eternal si è dato maggiore risalto alla mobilità del personaggio grazie a una serie di interessanti novità, quali ad esempio l’Uncino da Macellaio per la doppietta, utile a velocizzare ancor più l’azione di gioco dando la possibilità di agganciarsi al nemico e colpirlo in maniera ravvicinata o spostarsi in lungo e l’argo nell’ambiente.

Un’interfaccia grafica completamente rinnovata

Altra novità rispetto al passato è sicuramente l’interfaccia grafica completamente rinnovata. In DOOM Eternal, ogni icona presente su schermo è stata migliorata per rendere ancor più visibile ogni dettaglio, azione e informazione utile a garantire un ottimale esperienza di gioco. Dalla barra della salute fino a quella dei potenziamenti e delle munizioni, tutto è stato curato in maniera eccellente.

Una grafica da paura!

Grazie al motore grafico id Tech 7 DOOM Eternal è davvero uno spettacolo per gli occhi con una rappresentazione e una direzione artistica sopraffina di questo mondo infernale. A completare il quadro si aggiunge anche la grande fluidità dell’azione: tutto è velocissimo e senza rallentamenti, anche nelle situazioni con tanti nemici a schermo.

Doom Eternal 2

Un supporto a lungo termine

Bethesda ha confermato l’estesa longevità di DOOM Eternal garantendo un costante supporto al progetto: tra aggiornamenti gratuiti e DLC a pagamento inclusi nella Deluxe Edition, rimarrete incollati per ore allo schermo.

Una colonna sonora da urlo

La mattanza demoniaca sarà accompagna da un sottofondo musicale di tutto rispetto. La colonna sonora di DOOM Eternal è stata composta da Mike Gordon, celebre artista che ha contribuito a lavori dal calibro di Wolfenstein, Killer Instinct e il DOOM del 2016.

Tanti segreti da scoprire

Per i giocatori più curiosi, DOOM Eternal nasconde un gran numero di divertenti e curiosi Easter Eggs, ma solo i più bravi e tenaci riusciranno a scoprirli tutti.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.

 

Facebook Comments

L'autore

Corrado Papucci

Fruitore del mondo videoludico sin dalla nascita, il mio viaggio inizia partendo dalla versione freeware di Wolfenstein 3D e di Lemmings, passando per le mitiche PS2 e PS3 e le loro svariate perle , e termina ritornando ai cari e vecchi dispositivi dotati di mouse e tastiera.
Un gran bel viaggio che spero possa continuare anche verso nuove direzioni e piattaforme. Possibilmente anche economicamente raggiungibili.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!