Tech

Lark: resta in ufficio, comodamente dalla poltrona di casa.

Cos’è Lark?

Lark è un team collaboration software che unisce svariati strumenti di collaborazione in un unico software includendo, oltre alle videochiamate, fino a 200 GB di spazio cloud per i file condivisi con il proprio team, calendari condivisi, e messaggistica istantanea.

Lark consente inoltre di integrare plug-in e applicazioni di terze parti all’interno della piattaforma, in modo da rendere l’esperienza utente personalizzata in base alle esigenze del singolo. L’immagine qui sotto, a solo scopo illustrativo, mostra uno scorcio di come potrebbe presentarsi la schermata delle app di terze parti/plug-in

Plug in

Caratteristiche principali

Lark ha dei vantaggi enormi rispetto ad altre piattaforme del settore:

  • Videocall a tempo illimitato
  • Un limite di ben 100 partecipanti per videoconferenza
  • Funzione “Magic Share”. Più nello specifico, una condivisione schermo ma con il vantaggio che ogni partecipante della conferenza può effettivamente modificare, commentare e aggiustare i documenti attraverso uno stesso schermo condiviso direttamente tramite il video nella finestra della chat.
  • Creazione di documenti condivisi, categorizzabili e indirizzabili tramite la funzione di tag (indicati con @)
  • Auto-translate: ebbene sì, Lark è in grado di tradurre simultaneamente ciò che viene scritto nella chat, facilitando la comunicazione tra collaboratori di lingue e paesi diversi.

Interfaccia di Lark

Oltre a delle funzioni complete e accattivanti, Lark fornisce un’interfaccia grafica semplice, snella ed intuitiva. Appena entrati nell’applicazione si accede direttamente alla schermata contenente le chat di gruppo e quelle con i contatti personali. A sinistra della lista contatti, è presente una toolbar che racchiude tutte le funzioni dell’applicazione, a partire dalla funzione per i meetings fino ad arrivare ai calendari e i documenti condivisi.
Aprendo una chat con un Team o un contatto singolo si accederá a diverse funzioni relative alla chat in oggetto, contenute nel pannello di sinistra e nella textbox dove digitare il testo.

Condivisione documenti

Interazione

Le interazioni sociali sono importanti e fanno parte di ogni ufficio che si rispetti. È vero, le videocall sono all’ordine del giorno e, visto il periodo di quarantena, chi si trova a casa deve necessariamente integrarle nella giornata di lavoro. Lark consente, grazie alla funzione “virtual office” di sentirsi costantemente in contatto con i propri colleghi, proprio come se si fosse in ufficio! Questo consente di ricreare un ambiente familiare anche nelle mura di casa, senza dimenticarsi di quel calore e convivialità che l’amicizia dei colleghi può dare. Rimanere aggiornati anche in pausa, fare le solite battute che si fanno alla pausa caffè delle 10:00 e ridere e scherzare insieme, non solo parlare di faccende legate al lavoro.

Inoltre, grazie alla feature “Magic Share”, Lark permette in qualsiasi momento di essere attivi e di sfruttare appieno il potenziale del lavoro da remoto, come se si fosse in ufficio, ma con tutti i comfort di casa.

Lark magic share

In conclusione

In un periodo di quarantena forzata, nel quale molti applicativi di video conferencing stanno prendendo piede, Lark offre un’esperienza diversa, completa e all’avanguardia, con delle funzionalità esclusive e un prezzo senza precedenti: GRATIS. Eh si, la piattaforma è disponibile sia per PC che per dispositivi mobili, in via totalmente gratuita sul loro sito ufficiale, raggiungibile cliccando QUI.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

L'autore

Federico Basanese

24 anni, Milano. Programmatore di giorno, appassionato di tecnologia di notte. Prediligo il mondo degli smartphone, trovandoli ormai un'estensone del corpo (preferisco scrollare facebook che il passare tempo con gli amici) e non più dei semplici strumenti. Mi emozionano tantissimo l'IoT e il sushi.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!