fbpx
Videogames News Pc Ps4 Xbox One

La “Uncensored Library”, la biblioteca della libertà di parola all’interno di Minecraft

Minecraft

Il monumento alla libertà di parola diventa realtà grazie a Minecraft. Il lavoro congiunto di Reporter senza frontiere per combattere la censura in tutto il mondo!

Può Minecraft, il videogioco più famoso e venduto dell’intero millennio, trasformarsi in un’arma per combattere per il diritto della parola? Da oggi sì, grazie all’enorme lavoro della ONG Reporter Senza Frontiere che ha raccolto testi, interviste ed articoli di giornalisti perseguitati in varie parti del mondo.

L’opera è stata commissionata dalla organizzazione governativa a BlockWorks, un’azienda di designer, animatori ed artisti che si basa interamente su Minecraft, i cui lavori hanno riscosso nel giro di pochi anni un successo straordinario, riuscendo a conquistare anche aziende multi-miliardarie.
Il gruppo è riuscito a costruire da zero un’enorme isola abitata dalla maestosa costruzione, fulcro della mappa, contenente la raccolta di testi raccolti dalla ONG. 

Il risultato: La Uncensored Library vanta un numero impressionante di stanze, ognuna con una sua funzione, un messaggio ed uno stile.
Oltre all’edificio principale troviamo anche monumenti e rigogliosi giardini, che circondano ed arricchiscono la biblioteca.

All’interno della colossale opera dallo stile neoclassico, i giocatori possono trovare varie aree divise per nazione, ognuna contenente le opere censurate dei giornalisti, talvolta addirittura esiliati o uccisi, degli stessi paesi.
Nomi come quello di Jamal Khashoggi, Yulia Berezovskaia o Javier Valdez, penne censurate, esiliate e assassinate, vivranno per sempre grazie a questo edificio virtuale.

Consigliamo dunque di fare un salto per visitare questo monumento alla libertà, benché visibile solamente attraverso un monitor. Questa è solo l’ultima delle molte iniziative e curiosità che riguardano l’eterno titolo di Mojang, che nel tempo ha saputo far parlare di sé in molti modi. Rimanete con noi per ogni novità del caso.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.

Facebook Comments

L'autore

Corrado Papucci

Fruitore del mondo videoludico sin dalla nascita, il mio viaggio inizia partendo dalla versione freeware di Wolfenstein 3D e di Lemmings, passando per le mitiche PS2 e PS3 e le loro svariate perle , e termina ritornando ai cari e vecchi dispositivi dotati di mouse e tastiera.
Un gran bel viaggio che spero possa continuare anche verso nuove direzioni e piattaforme. Possibilmente anche economicamente raggiungibili.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!