fbpx
Film/Serie Tv Curiosità News

L’Italia si riscopre credente, il Rosario del Papa e Don Matteo fanno boom di ascolti

papa

Nella serata del 19 marzo l’emittente Tv2000, controllata dalla Conferenza Episcopale Italiana, ha trasmesso il “Rosario per l’Italia” officiato da Papa Francesco, tenuto nella chiesa romana di San Giuseppe al Trionfale.

E gli ascolti non sono mancati. In tanti infatti hanno raccolto l’invito lanciato da Papa Bergoglio e si sono sintonizzati davanti alla tv. Il risultato è stato storico per il canale. L’emittente solitamente ha share che si aggira intorno allo 0,8% con punte, al massimo, del 6%.

In questa occasione particolare i dati Auditel parlano di oltre 4 milioni di spettatori per uno share totale che ha toccato picchi del 13,16%.

La trasmissione ha fatto salire la piccola emittente sul podio degli ascolti per la fascia oraria di riferimento, dietro a colossi come Rai 1 e Canale 5.

E proprio su Rai 1 è andato in onda il campione della serata, Don Matteo. Il serial interpretato da Terence Hill e arrivato alla 12esima stagione, ha chiuso col botto con ben 7.346.000 spettatori pari ad uno share del 26,51%.

Se da un lato la serie tv di Don Matteo è sempre stata un pezzo da 90 della programmazione Rai, riuscendo a fare una giusta commistione tra sacro e profano, offrendo un discreto livello di intrattenimento ai telespettatori, dall’altro, il boom di ascolti per una funzione religiosa, seppur officiata dal Papa, non era un fatto scontato.

In un periodo in cui sono vietati tutti gli assembramenti e le funzioni sono sospese, chi crede ha potuto trovare sollievo e speranza nelle parole del Papa in televisione. Ricordiamo che le misure restrittive valgono anche nello stato di Città del Vaticano. Francesco officerà l’Angelus in diretta streaming. Stessa sorte toccherà ai riti della Quaresima. Si preannuncia inoltre, per la prima volta in tempi di pace, un’anno in cui Settimana Santa e Pasqua potrebbero vedere i propri festeggiamenti ridotti se non proprio annullati, per evitare il diffondersi del contagio. Prepariamoci a mangiare l’uovo via Skype.

Cosa ne pensate? Vi siete dati anche voi alla religione? Ditecelo nei commenti!

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.

Facebook Comments

L'autore

Gabriele Pati

Cresciuto con libri di cibernetica, insalate di matematica e una massiccia dose di cinema e tv, nel tempo libero studia ingegneria, pratica sport e cerca nuovi modi per conquistare il mondo.

Vanta il poco invidiabile record di essere stato uno dei primi con un account Netflix attivo alla mezzanotte del 22 ottobre 2015.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!