fbpx
Tech News

Google Glass, finalmente in vendita la versione 2.0

Gli occhiali “intelligenti” sono presenti in pubblicità, film e notizie da decenni. D’altronde, chi non vorrebbe una realtà “un po’ più smart“? Sembra se lo sia domandato anche Google, quando già nel 2012 lanciava Google Glass Explorer Edition. Belli, brutti, scomodi, inutili, fantascientifici… Hanno ricevuto tanti complimenti quante critiche. Eppure, il colosso di Mountain View non cambia rotta e 8 anni più tardi porta sul mercato Google Glass Enterprise Edition 2.

Google Glass Enterprise Edition 2

Annunciati lo scorso maggio, i Google Glass sono ora nuovamente realtà…aumentata. La scheda tecnica si trova già sul sito ufficiale dedicato:

  • processore Qualcomm quad-core da 1.7GHz;
  • 3 GB di RAM LPDDR4;
  • memoria flash eMMC da 32GB;
  • batteria da 820mAh con supporto alla ricarica rapida;
  • giroscopio/accelerometro a sei assi;
  • un solo speaker integrato – ma supporta anche il Bluetooth e un’uscita USB Type-C come sorgente audio;
  • tre microfoni;
  • sensori di risparmio energetico che indicano quando gli occhiali vengono “solo” indossati o quando l’utente sta effettivamente guardando il display;
  • resistenza ad acqua e polvere.

L’headset si basa su Android 8.0 Oreo – un software ben conosciuto dalla maggior parte degli sviluppatori – e integra Wi-Fi, connettività Bluetooth e una fotocamera da 8MP con campo visivo di 80°. Altra componente interessante è il display: il dispositivo monta un “Optical Display Module” con risoluzione massima di 640×360 pixel, da sfruttare con un touchpad multi-touch e ci sono le gestures!

Sulla montatura ci sono anche due LED: uno per indicare l’accensione e uno per indicare a terzi l’attività della fotocamera.

Prezzi e disponibilità

Parliamo di prezzi? “Solo” 999 dollari. Alto se lo inquadriamo come accessorio stravagante, giustificato se lo consideriamo come strumento professionale. Il prodotto guarda infatti alle aziende che operano nei settori della produzione, della logistica, della tecnologia e della sanità.

Glass offre davvero ai nostri operatori la possibilità di svolgere il proprio lavoro in modo più rapido, intelligente e sicuro”
— Heather Erickson, Engine Assembler.

In ogni caso, chiunque sia interessato potrà acquistarlo: il modello precedente era disponibile solamente a partner selezionati.

Fonti: Google, TheVerge.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.

Facebook Comments

L'autore

Laura Stefan

Scrittrice di successo dall'83, responsabile sicurezza Google e sempre in movimento tra Bali e New York con il mio jet privato.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!