fbpx
Tech News

Il Giappone annuncia di aver avviato i lavori sul 6G

6G

Mentre tutto il mondo rimane con il fiato sospeso per l’introduzione del 5G, attesa per quest’anno, dal paese del Sol Levante arriva una notizia interessante: l’inizio dei lavori per la rete 6G.

6g

Lo ha annunciato Tanae Sakaichi, Ministro delle comunicazioni giapponese, durante un’intervista. Il 5G ha visto gli USA e la Corea del Sud vincitori di questa corsa alle nuove tecnologie, dunque ora il Giappone vuole partire in quarta e dominare la ricerca. Si sono già svolti degli incontri tra esperti del settore, ricercatori universitari e rappresentati del settore privato ed industriale per stabilire il percorso migliore.

Ma anche i vicini di casa non sembrano voler attendere oltre. Il Ministro cinese delle scienze e della tecnologia ha parlato di “lavoro sulle reti mobili“, guardando già oltre – di almeno 10 anni. I tempi di sviluppo e realizzazione della prossima generazione sono ancora lunghi, con i risultati attesi per il 2025-2030.

5G

Ma i numeri sono già sorprendenti. Si parla di 1 TB/s: parliamo 8.000 volte la velocità prevista per il 5G. Che farcene di una simile velocità? Il professor Mahyar Shirvanimoghaddam dell’Università di Sidney accenna ad un’interessante possibilità: il controllo diretto dei dispositivi attraverso il cervello.

Per chi è avvezzo, un’idea simile l’aveva formulata Elon Musk con il suo Neuralink (proponendo una vera e propria fusione tra uomo e macchina). Ovviamente con delle premesse simili le aspettative sono alle stelle, ma dobbiamo ancora incontrare il suo predecessore che non manca di essere oggetto di discussioni, nonostante stia aiutando i ricercatori di tutto il mondo a coordinare gli sforzi per debellare il Coronavirus di Wuhan o 2019-nCoV.

Non ci resta che scoprire le meraviglie della quinta generazione intanto e attendere una decina di anni per il prossimo salto! Qual è la vostra opinione a riguardo? Avete grandi aspettative o non ne vedete l’utilità? Lasciate il vostro commento!

Fonte: The Japan Times, Tomshw

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

Twitch!

Canale Offerte Telegram!