fbpx
Film/Serie Tv News

I fan DC non vogliono il ritorno di Amber Heard in Aquaman 2

Raggiunte le 150 mila firme nella petizione per escludere l’attrice dal sequel di Aquaman.

La protagonista della polemica settimanale è senza ombra di dubbio Amber Heard. L’attrice co-protagonista di Aquaman, nonché ex moglie di Johnny Depp, si è ritrovata i riflettori puntati alla luce di sconvolgenti rivelazioni.

Questa storia iniziò dopo le passate discussioni durante le quali la modella texana arrivò addirittura a chiedere una perizia psichiatrica per l’ex marito. Inutile dire che i fan non la presero benissimo, tanto da iniziare a raccogliere le firme per escludere la Heard da Aquaman 2.

La petizione, dopo essersi arenata attorno alle 40 mila firme, ha però subito una pesante accelerata negli ultimi giorni. Effetto sicuramente dovuto alle nuove accuse piovute addosso alla bella attrice.

James Cameron, regista di un finto film su Aquaman parla del film di James Wan

Amber Heard è infatti finita nuovamente nell’occhio del ciclone mediatico a causa di alcuni messaggi che testimoniano atti di aggressione fisica ai danni del succitato ex marito. Alla luce di questi aggiornamenti, sempre più fan hanno iniziato a sposare l’iniziativa lanciata alcuni mesi fa, raggiungendo la bellezza di 150 mila firme per la petizione.

Ovviamente sarà difficile che tutto questo porti la Warner Bros. a prendere in considerazione l’esclusione della Heard dal progetto che la vedrà nuovamente al fianco di Jason Momoa. Già altre volte si sono presentati casi di petizioni dei fan che però non sono state accolti. Secondo voi questa sarà la volta buona? Voi vorreste rivedere Amber Heard in Aquaman 2? O siete per la sua esclusione? Fateci sapere la vostra tra i commenti.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

Twitch!

Canale Offerte Telegram!