fbpx
Videogames Esport News

Samsung Morning Stars: presentato il nuovo roster 2020

Siamo stati alla presentazione del nuovo roster degli E-team targati Samsung.

Con un evento stampa e una live di Twitch è ufficialmente scesa in campo la nuova formazione del team made in Italy dei Samsung Morning Star.

morning star
Pannel degli sponsor della squadra italiana

morning star

Abbiamo assistito alla presentazione ufficiale del nuovo roster dei due team che vedremo impegnati su League of Legends e su Overwatch. Padrino dell’evento BryanBox, che ha avuto tra i suoi ospiti i due nuovi coach: Cristofaro “Cristo” Di Maggio per il MOBA di Riot Games e Tommaso “joYnt” Gavioli per l’FPS di casa Blizzard. I due allenatori sono molto carichi e determinati: hanno a disposizione dei ragazzi molto giovani – il team di OW è alla sua prima esperienza in questo contesto ma ha già avuto modo di dimostare il suo valore – e determinati, con cui stanno lavorando duramente per trarre i migliori risultati possibili in vista delle prossime sfide.

morning star
“Cristo”, coach di LoL e BryanBox, presentatore dell’evento
morning star
BryanBox e joYnt, coach di OW

I Rosters dei Samsung Morning Stars

Ma veniamo ai membri delle due squadre. Tra i rappresentanti di LoL si contano ben 5 giocatori italiani, di cui 3 nei titolari, che sono DrMatt, Akie Click a cui si affiancano Cboi dalla Danimarca e StenBosse dalla Svezia. Per quanto riguarda il roster schierato su OW, nonostante l’intenzione di mostrare una rosa tutta tricolore, troviamo soltanto 3 giocatori titolari italiani, HearThBeaT, LilYung, Aleeh coadiuvati da un francese, Saken, un americano, Frostedd, uno svedese, Denia, ed un olandese, Sab. Ma niente battute sta volta. Anche perché si sono appena classificati terzi all’Overwatch contenders 2020 Europeo.

morning star

morning star

Si prospetta quindi una season di Esports interessante per queste due squadre, forti dell’esperienza dei loro coach, delle loro capacità e della fiducia che Martino Mombrini, fondatore del team Morning Stars nel 2017 e Marketing Director IT Division di Samsung Electronics Italia, ha espresso per i risultati raggiunti nell’anno precedente, che hanno lanciato un importante segnale nel panorama mondiale e che senza dubbio hanno intenzione di ripetere, come dimostrano le sue parole:

“Questo momento è anche l’occasione per confermare il nostro impegno non solo nel sostenere la passione che ci accomuna con questi giovani talenti, ma nello sviluppare e offrire innovative tecnologie per il gaming. Forti di tutti questi successi, siamo pronti ad affrontare le sfide 2020 con grande entusiasmo e determinazione”

morning star
Bryan e gli sponsor

L’annuncio della nuova divisa dei Morning Stars, o meglio armatura come la definisce lo stesso Mombrini, è stata una vera sorpresa: sarà la community a votarla tramite sondaggi sulle pagine social della squadra, e a eleggere così la maglia e i colori della scuderia. 6 concept design, 6 opzioni diverse. “Abbiamo deciso di far scegliere ai fan, così da renderli partecipi e più vicini ai nostri ragazzi.”

morning star morning star morning star

E non potevano mancare gli sponsor! Leader del settore di gaming e della tecnologia, accompagneranno i nostri ragazzi in questa avventura.

  • AK Informatica accompagnerà i Samsung Morning Stars con il nuovo Ak Rig MorningStars 2020. La configurazione è dotata di un processore Intel® Core™ i7, accoppiato a una Nvidia RTX 2080 Super e un SSD Samsung 970 Evo Plus. Così configurato, il PC permette di giocare ai titoli competitivi senza dover scendere a compromessi tra grafica e prestazioni, permettendo ad ogni player di esprimersi al meglio del proprio potenziale e godendo di ogni dettaglio dei propri giochi preferiti.
  • Logitech ha svelato la linea PRO, realizzata su misura per i pro players. L’ecosistema Pro è stato ideato dopo due anni di studi e lavoro a fianco di 50 giocatori professionisti. Il Mouse Pro Wireless, grazie alle sue caratteristiche di peso, forma e sensazione tattile, combinati con l’uso della tecnologia wireless Lightspeed e al sensore Hero 16k, garantisce prestazioni e precisione senza rivali. La tastiera meccanica Pro X, con il suo specifico design con switch GX intercambiabili di livello professionale, è l’ideale per affrontare un lungo torneo. Infine la cuffia Pro X con microfono BLUE VO!CE e con driver PRO-G di nuova generazione da 50 mm, fornisce un sonoro incredibilmente nitido e preciso su una gamma di frequenze più ampia. In questo modo consentirà di ottenere un vantaggio competitivo decisivo per la vittoria finale.
  • Zotac, già da qualche anno impegnato con Samsung sul campo Esports in Italia, fornirà le schede grafiche ZOTAC GAMING dotate di tecnologia RTX. In combinazione con i monitor Samsung, le schede ZOTAC GAMING consentono ai giocatori di ottenere prestazioni sempre al massimo.
  • S-Nap Shot, la bibita che aiuta a combattere la stanchezza e a recuperare la propria naturale concentrazione, sarà un valido alleato per tutti i giocatori. Grazie infatti ai suoi ingredienti è un supporto a tutti coloro che svolgono attività che si prolungano nel tempo e che stancano il nostro cervello. S-Nap Shot in pochi sorsi è in grado di far sentire pronti all’azione come dopo una bella pausa, senza effetti collaterali e palpitazioni.

Seguirete i nostri ragazzi durante le gare? Fateci sapere nei commenti per quale divise voterete. Noi abbiamo già scelto la nostra preferita!

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord e Twitch.

Facebook Comments

Twitch!

Canale Offerte Telegram!