fbpx
Film/Serie Tv Approfondimento News

Star Wars: il riassunto degli episodi 7 e 8 in 4 minuti

Il Maestro Yoda vi vede quando non fate i rewatch completi prima di andare al cinema a vedere il nuovo episodio… ma in fondo vi capisce. Se anche voi non avete avuto tempo di riguardare i due precedenti capitoli della trilogia non dovete far altro che guardare i video riassunti o leggere la trascrizione.

EP VII – Il risveglio della forza

TRASCRIZIONE

Luke Skywalker è scomparso. La Resistenza, guidata dal Generale Leia Organa, lo cerca disperatamente e incarica il suo miglior pilota, Poe Dameron, di recarsi su Jaccu. Lì Poe incontra Lor San Tekka, il quale consegna al pilota una mappa che crede possa condurre a Luke.
Nel frattempo, anche il Primo Ordine, capitanato da Kylo Ren, sta cercando il jedi per ucciderlo e intende impadronirsi della mappa. Atterrato su Jakku, Kylo e i suoi stormtrooper attaccano il villaggio dove si trova Poe, che affida la mappa a BB 8 e gli ordina di scappare.
Uno degli stormtrooper, FN-2187, abbandona le file dell’esercito di Ren e aiuta Poe a fuggire. Il pilota e il suo nuovo compagno, ribattezzato Finn, cercano di scappare su un caccia, ma vengono abbattuti e precipitano nuovamente su Jaccu. A seguito dell’incidente, Finn, che pare essere l’unico sopravvissuto, raggiunge un villaggio vicino dove incontra BB 8 in compagnia di Rey. I tre vengono intercettati dal Primo Ordine, e tentano di fuggire su una vecchia nave abbandonata, che scopriranno poi essere il leggendario Millenium Falcon.

Per una fortunata coincidenza Han Solo e Chewbecca cattureranno la nave, e dirotteranno Rey e Finn sul pianeta Takodana. Lì verranno accolti da Maz Kanata, la piratessa che si occuperà di far giungere BB-8 e la mappa alla Resistenza. Nei sotterranei del castello di Maz, Rey trova la spada laser appartenuta a Luke, e ha una visione indotta dalla Forza. La spada, dopo che Rey si rifiuterà di prenderla per sé, verrà affidata a Finn in attesa che la ragazza sia pronta ad usarla.
Ma il momento di pace dura poco: il Primo Ordine attacca Takodana, e distrugge l’intero sistema stellare di Hosnian con la sua nuova super-arma: la Base Starkiller. Han, Chewbe e BB-8 saranno portati in salvo dall’esercito della Resistenza guidato da Poe Dameron, inaspettatamente sopravvissuto all’incidente di Jaccu, mentre Rey verrà catturata da Kylo Ren e portata a bordo della Base Starkiller.

Sulla nave Kylo cercherà di torturarla per ottenere informazioni sulla mappa, ma la ragazza riuscirà a resistergli e persino a scappare utilizzando l’influenza mentale Jedi.  Intanto, la Resistenza riesce a garantire l’accesso all’ex storm-trooper, Han e Chewbe.
Il gruppo riesce a trovare Rey e a piazzare numerosi esplosivi per sabotare la Base Starkiller. Han, incoraggiato da Leia a cercare un contatto col figlio si confronta con Kylo Ren, e cerca di convincerlo ad abbandonare il Lato Oscuro e a tornare a casa con lui.

Di tutta risposta Kylo, seguendo i consigli del maestro Snoke, uccide il padre trafiggendolo con la spada laser. Distrutto dal dolore per la perdita dell’amico, Chewbecca colpisce Ren con la sua balestra laser e innesca gli esplosivi, dando il via ad una reazione a catena che fa collassare la base. Kylo Ren, nonostante le ferite riportate, insegue Rey e Finn, che lo affronta usando la spada laser di Luke. Nel confronto Rey avrà la meglio, e sfregerà in volto l’avversario lasciandolo ferito, per poi fuggire insieme a Finn e Chewbecca a bordo del Milennium Falcon.

Il gruppo fa ritorno su D’Qar, base della Resistenza, dove il droide R2-D2, spentosi dal giorno della partenza di Luke, si riattiva e rivela la parte restante della mappa. Ottenuta la giusta posizione, Rey parte per raggiungere Luke su un’isola di uno sperduto pianeta, e gli porge la sua spada laser.

 

EP VIII – Gli ultimi Jedi

La Resistenza, rintracciata dal Primo Ordine, sta lasciando la base di D’Qar: per difendere la flotta dall’attacco, Poe Dameron sacrificherà la vita dei bombardieri per distruggere un incrociatore stellare nemico.
Grazie alla mossa azzardata del pilota, contraria al volere del Generale Organa, l’ammiraglia riesce ad effettuare il salto nell’iperspazio e fuggire.

Uscendo dall’iperspazio, però, la Resistenza verrà nuovamente localizzata dal Primo Ordine, che nonostante la reticenza di Kylo Ren attacca e distrugge l’incrociatore principale dell’Alleanza, dov’è presente anche sua madre. sarà l’unica a sopravvivere all’impatto.
Nel frattempo su Ahc-To Luke getta via la spada laser, determinato a mettere fine all’ordine Jedi. Dopo aver appreso della morte dell’amico Han Solo e aver scoperto il potenziale di Rey, Luke si convince ad accettare la richiesta di addestrarla e mostrarle le vie della Forza.
Finn, finalmente guarito dalle ferite provocate da Kylo alla fine dell’episodio 7, parte insieme a Rose Tico. alla ricerca dei codici di disattivazione degli scudi della nave di Snoke.

Intanto Rey scopre di poter comunicare telepaticamente con Kylo, il quale le racconterà che in passato Luke aveva tentato di ucciderlo.
La giovane affronta quindi Luke, che confessa di aver agito spaventato dalla potenza oscura di Kylo, e che il suo pentimento lo aveva portato a fuggire. A seguito di una visione, Rey si convince di voler redimere Ren, riportandolo al lato chiaro.
Con questo intento, si consegna al Primo Ordine, e una volta catturata viene invitata da Kylo e Snoke ad unirsi al loro. Dopo il rifiuto di Rey, Snoke ordinerà a Kylo di ucciderla. Quest’ultimo però decide di uccidere il Leader Supremo e rivela a Rey di essere stata venduta dai propri genitori, dei mercanti di rottami ormai morti.

Nonostante la proposta di formare insieme un nuovo governo della Galassia, Rey rifiuta.
Intanto, Finn, Rose e BB 8 riescono ad entrare nella nave, dove verranno prontamente catturati. A salvarli sarà un’idea del vice ammiraglio Holdo, che effettuando il salto nell’iperspazio con l’incrociatore evacuato si sacrificherà per tranciare in due l’ammiraglia nemica.
A questo punto, Il Primo Ordine localizza la miniera dove la Resistenza si è rintanata: ne segue una lunga battaglia, in cui i tentativi dei ribelli hanno poco successo. Tutto sembra ormai perduto, fin quando non interviene Luke.

Attraverso una proiezione, il jedi riesce a monopolizzare l’attenzione di Kylo Ren, che decide di affrontarlo in prima persona.
Quando alla fine dello scontro Ren trafigge il maestro, la lama passa attraverso la figura di Luke e il giovane capisce l’inganno della proiezione. Stremato dal duello con Ren, Luke spira sull’isola di Acto.
La resistenza, grazie al tempo guadagnato con questo diversivo, riesce a fuggire a bordo Millenium Falcon, scampando così la sconfitta.

 

Ora la forza scorre potente in voi, e siete pronti ad apprendere nuove notizie dalla galassia lontana lontana. Che la forza sia con voi!

 

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscord, Steam e Twitch.

 

Facebook Comments

Twitch!

Canale Offerte Telegram!