fbpx
Film/Serie Tv News

Checco Zalone, numeri da capogiro per il comico barese

Checco Zalone, genio della comicità o buffone?

Comunque la pensiate c’è da rendere atto a Zalone che i numeri sono dalla sua parte. Infatti dopo ben 4 anni l’ex comico di Zelig ritornerà al cinema il 1 Gennaio con Tolo Tolo. Ad annunciare il film, 4 giorni fa è stata la canzone “Immigrato” tratta appunto da Tolo Tolo. Ad oggi il brano ha già raggiunto 1,5 milioni di visualizzazioni e non accenna a calare. Dal testo si evince come il film sarà una satira su il pensiero di molti italiani nei confronti degli immigranti.

“Potevi andare dal mio vicino pakistano, o da quel rumeno in subaffitto al terzo piano, ma hai scelto me… il mio deretano, dimmi perché?”

“… Prima l’Italiano.”

Ovviamente dopo la pubblicazione del video sono scoppiate le polemiche, l’associazione Baobab che si occupa di accoglienza lo ha definito come “banale spazzatura per il mercato delle festività.” Oppure c’è chi lo ha accusato di razzismo per il testo e il videoclip.

Fatto sta che da quando è uscito il brano non si parla d’altro. Una grande operazione commerciale che porterà i suoi frutti all’uscita di Tolo Tolo in sala. Zalone ci ha abituato ormai a numeri esorbitanti con i suoi film. Basti pensare che i 4 film con lui protagonista e diretti da Gennaro Nunziante hanno incassato complessivamente 173 milioni di euro. Tolo Tolo sarà il primo lungometraggio dove Zalone sarà anche dietro la macchina da presa, la sceneggiatura invece è stata scritta da Paolo Virzì.

Secondo voi riuscirà a bissare il successo di Quo Vado? Cosa ne pensate di “Immigrato”? Scrivetecelo nei commenti.

 

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.

Facebook Comments

Twitch!

Canale Offerte Telegram!