fbpx
Film/Serie Tv News

HBO annuncia il reboot di The Boondocks

HBO Max è il nuovo servizio di streaming del canale via cavo americano famoso per essere la casa di serie tv come I Soprano, Il Trono di Spade e Chernobyl.

Il canale ha ordinato due nuove stagioni di The Boondocks, una serie tv animata andata in onda dal 2005 e tutt’ora in produzione. Le nuove stagione ordinate da HBO saranno però un reboot e seguiranno le avventure dell’autoproclamatosi leggenda dei diritti civili Robert “Granddad” Freeman e dei suoi due nipotini, Huey e Riley. La famiglia si è da poco trasferita nell’idilliaco quartiere suburbano Maryland solo per vederlo vessato dal tirannico Uncle Ruckus e dal suo regime neo-fascista. La vita agli ordini di Ruckus si rivela essere ogni giorno una lotta per la sopravvivenza. Però la serie, non vedrà la presenza del nonno Robert Freeman, poiché l’attore John Witherspoon, colui che dava la voce al personaggio, è venuto a mancare lo scorso 29 ottobre. Infatti in America, spesso e salvo alcune eccezioni, se muore il doppiatore del personaggio la stessa sorte capita anche il personaggio all’interno della serie animata.

Lo stesso Aaron McGruder, creatore della serie, ha dichiarato:

E’ un’opportunità unica per rivisitare il mondo di The Boondocks ancora una volta con un occhio attento all’oggi. È pazzesco quanto siano cambiate le cose oggigiorno, sia politicamente che culturalmente, dalla serie originale sono passati più di dieci anni e ne sono passati ben venti dalla pubblicazione delle strisce a fumetti. C’è molto di cui parlare e sarà divertente

Il reboot è atteso per l’autunno 2020 sulla piattaforma digitale HBO Max.

Avete visto The Boondocks? Su MTV, vero? Scrivetecelo nei commenti.

Fonte

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments