Dr Commodore
LIVE

Glossario dei Fandom per Negati – Parte 2

Eviterete di sbattere la testa dopo questa serie di articoli.

Ci sono casi dove, soprattutto su Internet, vi capita di trovare, specialmente nei fandom, abbreviazioni o parole incomprensibili. Vi sentite come chi va in Egitto e legge i geroglifici… senza capirci nulla.

Questa nostra serie di articoli sarà la vostra Stele di Rosetta, un  aiuto per capirci qualcosa dei vari cartigli della cultura fandom internazionale.

Fandom

Nella prima parte abbiamo parlato dei generi e di una manciata di termini 18+. Trattiamo oggi altri termini comuni.

Coppie

Anti: Sono la categoria di fandom solitamente più detestata dai fandom vari, visto che il loro leitmotiv è “Questa persona è una persona brutta perché supporta questa ship/ama questo personaggio, devono essere cacciati dal fandom“, il tutto ovviamente secondo la loro opinione; Deriva dal fandom di X-Files, dove era usato in principio come sinonimo di Noromo, un tipo di fan che vedeva la relazione tra Mulder e Scully come platonica.

Gen: Termine utilizzato per indicare un racconto che non contiene relazioni romantiche di alcun tipo. Spesso sono fatte sullo stile della serie originale.

Het: Deriva da “Heterosexual“. Indica un racconto che contiene una coppia eterosessuale. A volte può essere indicato come M/F.

Ship: Il termine più noto. Indica semplicemente una coppia o un desiderio di vedere due personaggi divenire una coppia; Il termine nasce nel fandom di Star Trek, dove si indicavano i fan che desideravano relazioni sentimentali tra i personaggi della serie come “relationshippers“, successivamente evolutosi in “shippers” per comodità.

Slash/Femslash: Indica quel genere di racconti dove le relazioni sentimentali sono esplicitate, generalmente utilizzato per le relazioni omosessuali. I termini, rispettivamente, indicano una relazione omosessuale tra uomini e una relazione omosessuale tra donne. Nei fandom di anime e manga, vengono usati i termini shonen-ai e shojo-ai, rispettivamente (utilizzati ESCLUSIVAMENTE in storie senza contenuti 18+).

Teorie del Fandom

Canon: Quello che si verifica nello show del fandom; Deriva dal fandom più famoso del mondo, tanto che i suoi membri sono considerati fedeli ed è anche uno dei più antichi, tale da precedere perfino l’avvento di Internet: La Chiesa Cattolica.  Infatti deriva dal termine Canonico, termine usato per i Vangeli che sono stati approvati dai concili.

Fanon: Contrapposto al Canon, viene utilizzato quando si indica una fantasticheria dei fan; Deriva dalla fusione di Fan e Canon, visto che probabilmente il termine “Apocrifo” suonava troppo aspro o arcaico.

Jossed: Quando le teorie dei fan vengono considerate nel canon della serie e…si rivelano completamente sbagliate; Deriva dal regista Joss Whedon e trae origine dai fandom di Buffy ed Angel.

Kripked: L’esatto opposto del Jossed, ovvero quando i fan ci azzeccano e le teorie si rivelano corrette; Deriva dal creatore Eric Kripke, ideatore di Supernatural, il cui fandom è origine del termine.

Word of God: La parola dell’autore. Si riferisce a dichiarazioni che non compaiono mai nel canone, ma che possono essere interpretate come tali dai fan; Non daremo esempi in merito per evitare di schierarci in favore o meno di certi autori.

Al momento ci fermiamo qui, ma ci vedremo ad un prossimo articolo di questa natura. Scriveteci in un commento quali termini non conoscevate.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Articoli correlati

Marco Tilloca

Marco Tilloca

Nato nel '96, questo baldo giovane passa il giorno e la notte alla ricerca di notizie su film, serie tv e anime. Nel tempo libero posta amenità sui suoi social.

Condividi