fbpx
Tech News

Elon Musk spiega perché i vetri del Cybertruck si sono rotti

Cybertruck

Dopo il piccolo inconveniente durante la presentazione, Elon Musk ha provato a fare chiarezza su quale potesse essere il motivo per cui i vetri del CyberTruck si sono inaspettatamente rotti.

Il Cybertruck è indistruttibile oppure no?

Pochi giorni fa, Tesla ha annunciato la propria idea di pick-up elettrico (qui per saperne di più) che, tra meme, battute e reale interesse, ha fatto parecchio parlare di sé. Ed era difficile aspettarsi qualcosa di diverso, considerando un design che sembra arrivare direttamente dallo spazio.

Quello che più ha lasciato perplessi, però, è stato il flop nel tentativo di dimostrare la resistenza del pick-up. Come mostrato nel video, insieme alle convinzioni di Elon Musk anche i vetri del Cybertruck si sono infranti sotto la potenza della palla d’acciaio. Lo chiameranno pure “il bello della diretta”, ma per il gruppo Tesla non è stato sicuramente un piacere.

Se della resistenza di quel vetro erano tanto sicuri e orgogliosi, perché un test così importante è finito tanto male? Un accenno di spiegazione ce lo regala proprio Musk attraverso il suo profilo Twitter:

Prima di “prendersela” con i vetri, una prova simile è stata effettuata sugli sportelli del veicolo. Le martellate ricevute non hanno ammaccato il Cybertruck, ma probabilmente hanno rotto la base del vetro rendendolo più fragile. E, infine, l’impatto della palla d’acciaio ha fatto il resto del lavoro. Insomma, oltre a quella per i materiali, un po’ più di attenzione alla scaletta della presentazione non avrebbe fatto male.

Per la fortuna di Tesla, questi incidenti di percorso non sembrano essere così tragici. Discussioni, dubbi, test che non vanno a buon fine. Eppure i preordini continuano a crescere, toccando quota 200 mila interessati secondo il Corriere della SeraTutti futuri clienti che, ci auguriamo, se proprio vorranno lanciare palle d’acciaio contro i vetri del proprio Cybertruck, abbiano almeno l’accortezza di non prendere prima gli sportelli a martellate.

Per tutto il resto, potete rimanere aggiornati attraverso i nostri canali: sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

Twitch!

Canale Offerte Telegram!