fbpx
Film/Serie Tv News

Matthew McConaughey in trattative per il ruolo di Harvey Dent in The Batman

McConaughey Matthew

Secondo quanto riportato dal Daily Mail, pare che l’attore sia in trattative avanzate per il ruolo del procuratore distrettuale di Gotham.

Il film sul Cavaliere Oscuro di Reeves sta finalmente prendendo forma e leggere queste notizie, non fa che aumentare l’hype per questa nuova storia. O meglio più che nuova, sembra una rivisitazione di una delle run più belle del Crociato, ovvero “Batman e il lungo Halloween“.

Lo scooper Thomas Polito ha poi descritto The Batman come un film “alla Sherlock Holmes” con Catwoman come una sorta di Irene Adler, Gordon come Watson e L’Enigmista come Moriarty. Polito ha poi affermato che Matt Reeves sta cercando di creare un “mondo” simile a quello dei fumetti e dei cartoni animati dove i villain sono già presenti e non ci sono “storie di origini”.

Matthew McConaughey

Ma ritornando alla notizia, McConaughey, pare prenderà il ruolo di Harvey Dent, anche noto come il supercriminale Due Facce. Nel canone DC Comics, Dent viene lasciato orribilmente sfregiato sul lato sinistro del volto dopo che il boss della mafia Sal Maroni gli lancia dell’acido durante un processo giudiziario. La ferita lo fa impazzire e diventa, appunto, Due Facce. Un tratto interessante è come il villain si affidi “al caso”, tirando la sua moneta contraffatta. Secondo indiscrezioni, Dent apparirà in The Batman e diventerà poi Due facce in un sequel già pianificato.

Oltre a McConaughey, pare che vi sia un altro candidato, ovvero John David Washington.

The Batman uscirà nel 2021 e il Cavaliere Oscuro sarà interpretato da Robert Pattinson. Altri membri del cast confermati per il film includono Paul Dano nel ruolo dell’Enigmista, Jeffrey Wright nel ruolo del commissario James Gordon e Zoe Kravitz nel ruolo di Catwoman.

FONTE

E voi cosa ne pensate di questo progetto? Fatecelo sapere nei commenti!

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscord, Steam e Twitch.

Facebook Comments