fbpx
News Tech

Click to Pray eRosary, il rosario digitale per il fedele più smart

Click to Pray eRosary

Oggi in Vaticano è stato presentato Click to Pray eRosary, un rosario digitale che permette al fedele più giovane di pregare in ogni luogo, anche con il telefono. Un’idea che permette di recitare la preghiera tradizionale in un modo innovativo.

eRosary, il bracciale fisico con croce smart

Click to Pray eRosary in realtà non è solo un rosario digitale ma è fisico in primis. Infatti esso è un bracciale composto da dieci grani realizzati con ematite e agata nera, con una croce smart che memorizza i dati tecnologici dell’app connessa.

Eh sì, perché una volta attivato il bracciale tramite l’applicazione sarà possibile scegliere il tipo di rosario (tradizionale, contemplativo o tematico) e pregare. Una volta fatto il segno della croce con il bracciale indosso, l’utente potrà pregare e il “rosario smart” aggiornerà la progressione della preghiera, tenendo memoria di ogni rosario pregato.

Click to Pray eRosary

Dopo DinDonDan, l’app che mostra le messe pianificate nella tua zona, questa è l’ennesima mossa smart della Chiesa, in particolare della Rete Mondiale di Preghiera del Papa. Secondo il gesuita francese Frederic Fornos, direttore internazionale della Rete:

“La prima domanda che possiamo porci è perché lanciare oggi, nel Mese Missionario straordinario, uno strumento per pregare il rosario per la pace nel mondo. Papa Francesco a Panama ha chiesto ai giovani di pregare per la pace nel mondo, tramite la rete Mondiale di Preghiera. Il rosario è una preghiera semplice, umile come Maria e il suo figlio. Pensiamo di proporre una delle migliore tradizioni spirituali della Chiesa con le migliori tecnologie attuali.

L’applicazione Click to Pray eRosary è gratuita e permette di accedere ad audioguida, immagini esclusive e contenuti personalizzati in base al rosario scelto. La sintesi tra modernità e tradizionalità, elegante e perfetta per ogni credente.

FONTE

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

Francesco Santin

Studente di Scienze Internazionali e Diplomatiche, ex telecronista di Esports, giocatore semi-professionista e amministratore di diversi siti e community per i quali ho svolto anche l'attività di editor e redattore.