fbpx
Film/Serie Tv News

Aaron Paul vi riassume Breaking Bad in circa 2 minuti

Domani esce El Camino, il film ambientato nel mondo di Breaking Bad. Aaron Paul ci fa il riassunto della serie in 2 minuti e mezzo.

Sono passati 6 anni dalla conclusione della serie cult Breaking Bad. In tanti, magari, avranno rimosso in parte la trama della serie e ormai non c’è più tempo per fare un rewatching in vista dell’uscita di El Camino. In nostro soccorso, però, arriva Aaron Paul che al Jimmy Kimmel Show ha riassunto tutta la serie in 2 minuti e mezzo:

Il riassunto di Aaron Paul

“Allora, c’è questo insegnante di chimica, che si chiama Walt (Walter White ndr), che si prende il cancro mentre sua moglie Skyler è incinta e suo figlio Walt Jr. non pensa ad altro che a fare colazione. Walt inizia a produrre metanfetamine per pagarsi le cure mediche, facendosi aiutare dal suo ex alunno Jesse (che sono io). Cuciniamo metanfetamine in un camper Winnebago, io dico bitch un sacco di volte, uccidiamo un po’ di persone con l’uso della scienza e io sciolgo un corpo dentro ad una vasca da bagno, che però cade dal soffitto e fa molto schifo. Ho già detto che al figlio di Walt piace tanto fare colazione? Intanto il cognato di Walt, Hank, è un agente della DEA e sta indagando su di noi. Poi c’è uno spacciatore di nome Tuco, a cui Walt fa esplodere il rifugio con l’uso della scienza, prima di ucciderlo. Tuco ha uno strano zio, su una strana sedia a rotelle con un campanello. Poi Walt resta nudo in un supermercato, mentre io mi innamoro di Jessica Jones. I miei amici sono Skinny Pete e Badger, che non è un vero badger (tasso in italiano ndr), è una persona. Hank inizia a collezionare rocce, mentre sua moglie ama il colore viola, e Walt assume un avvocato di nome Saul, che ha poi ottenuto una sua serie. Poi c’è l’inquietante uomo dei polli, di nome Gus, e ok. La testa decapitata di Danny Trejo viene messa su una tartaruga; Jessica Jones muore soffocata dal suo stesso vomito; suo padre per la depressione causa un incidente aereo, e noi incontriamo uno scontroso pelato di nome Mike. Si vede un orsacchiotto rosa con un occhio penzolante, dopo di che Walt lancia una pizza sul tetto di casa sua e noi iniziamo a lavorare in un laboratorio sotto a una lavanderia. Due spaventosi gemelli messicani sparano ad Hank, noi uccidiamo una mosca…”.

A questo punto Jimmy Kimmel lo interrompe ed esclama“No aspetta, uccidete una mosca?”

“Sì! Sì! C’è stato un intero episodio su questo! Dopo di che un tizio di nome Gale – scusa Gale – fa dell’ottimo caffè e io gli sparo in faccia. Skyler si compra un autolavaggio e dà via tutti i loro soldi. Walt piange e lo strano zio sulla sedia a rotelle fa esplodere l’inquietante uomo dei polli. Noi distruggiamo tutte le prove con un magnete, e io urlo: “SCIENCE, BITCH!”. C’è una rapina a un treno; in prigione ci sono vari omicidi; Hank capisce che Walt è Heisenberg mentre è sulla tazza del cesso. SPOILER ALERT: Hank muore, Mike muore, Lydia muore, la mia nuova ragazza muore, io vengo rapito dai neo-nazisti, che poi muoiono perché Walt li uccide con un fucile robot e il bagagliaio della sua macchina – perché, come sempre, SCIENCE BITCH! Infine Walt muore, mentre io vado via a bordo di una El Camino, che è anche il nome del film, che inizia proprio da questo punto”. 

El Camino su Netflix

El Camino, il film di Breaking Bad sarà disponibile sul servizio di streaming Netflix da domani 11 ottobre. In America, il film, verrà trasmesso in sale selezionate. (potete sapere tutte le novità di Netflix cliccando qui).

Commodoriani voi siete in attesa di questo film? La vostra memoria ha conservato Breaking Bad? Fatecelo sapere nei commenti.

Fonte

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

Alessandro Mezzolla

Alessandro Mezzolla è di San Pancrazio Salentino in provincia di Brindisi. Un genio. miliardario, playboy, filantropo non è sicuramente una descrizione calzante. Ha la passione per il cinema, la musica e le magliette macabre. Il suo motto è "Perchè anche oggi mi sono svegliato?"